Rifugio Coca

Rifugio Coca

Application mobile

View off-line all information from this waypoint on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Licence

General

elevation: 1892 m

waypoint_type: hut

capacity: 8

capacity_staffed: 60

Download waypoint as

quality: medium

Contact

url: http://www.rifugiococa.com/

phone: 0346.44.035

custodianship : always_accessible

Equipment

matress_unstaffed : yes

blanket_unstaffed : yes

heating_unstaffed : no

gas_unstaffed : yes

description

Il rifugio si trova in uno degli angoli più suggestivi e selvaggi delle Orobie, infatti si trova vicino alla "Conca dei Giganti", la conca dove tutte le maggiori elevazioni del gruppo svettano e precipitano nel laghetto del Coca: Redorta, Scais, Porola, Dente di Coca, cime di Arigna, pizzo di Coca.
Il rifugio è punto tappa del Sentiero delle Orobie e base di numerosi itinerari di escursionismo e di alpinismo su roccia, nonchè di canaloni e couloir.

Il rifugio è collegato ai rifugi:
- Brunone (sentiero 302; EE)
- Curò (sentiero 303, EE; sentiero 323, EE)
- bivacco Corti (F), per il passo di Coca (sentiero 325) e l'attraversamento del ghiacciaio del Lupo.

Si segnalano le ascensioni a:
- Pizzo Coca mt. (3052 m.): via normale (F), cresta Sud (PD+);
- Punta di Scais (3038 m.): canale centrale (AD);
- Pizzo Redorta (3038m.): canale Tua (AD+);
- Pizzo Porola (2981 m.): via normale (PD);
- Dente di Coca (2924 m.): cresta NW (AD).

pedestrian access

Dalla frazione Sambughera di Valbondione, poco dopo il centro abitato, parte il sentiero per il rifugio Coca (segnavia n°301, cartelli). Si scende verso il fiume Serio e lo si attraversa per mezzo di un ponte in pietra. Al di là del Serio il sentiero sale in modo deciso tra grossi massi e attraverso un boschetto. Uscendo dal bosco ci si inerpica verso un roccione nero antistante un pianoro (anticamente usato per la cottura del carbone) e subito dopo il sentiero sale ripidamente in un canale e sbuca su una piccola sella erbosa. Al di sopra il sentiero entra in un nuovo bosco e lo risale lungamente con ripide curve, attraversando una zona di canaletti e raggiungendo il fondo di una valetta secondaria. Attraversata la valletta, il sentiero si dirige verso il fondo della val di Coca (catene), una volta attraversata (ponti in calcestruzzo armato) si comincia a risalire fino a raggiungere il rifugio Coca.

Segnavia n°: 301
Tempo di salita: 3:00h
Tempo di discesa: 2:30h
Dislivello in salita: 1040m

opening_periods

Tutti i giorni: luglio-agosto. Sabato e domenica: maggio-giugno-settembre-ottobre

  • de
  • fr
  • eu
  • en
  • ca
  • es