Punta Cannone (Isola Tavolara)

564 m

Information

General

General

elevation: 564 m

waypoint_type: summit

Download waypoint as

quality: medium

Licence

Licence

description

Tavolara è un'isola di 5,9 km quadrati della Sardegna nord-orientale e parte del comune di Olbia nella subregione della Gallura.

L'isola si presenta come un maestoso massiccio calcareo a picco sul mare, di forma grossomodo rettangolare, lungo circa 6 km e largo 1 km; poggia su un substrato roccioso granitico che emerge chiaramente in alcune parti; raggiunge una quota massima di 565 metri s.l.m. denominata Punta Cannone, e alle estremità presenta due capi più facilmente accessibili.
Il capo sul lato ovest dell'isola (Spalmatore di Terra) è rivolto verso Porto San Paolo e accoglie gli scarsi insediamenti civili sull'isola e le più belle spiagge. Vi sono stati ricavati anche degli approdi per piccole imbarcazioni, che collegano l'isola con il porto di Loiri Porto San Paolo.
Il capo sul lato est, rivolto verso il mar Tirreno, è costituito dalla Punta Timone, che divide due piccole baie (rispettivamente esposte a NW e SE). Ospita, oltre ad un faro di segnalazione marittima, una base militare NATO, gestita dalla Marina Militare.
Le relative tre antenne, alte più di duecento metri, sono facilmente visibili anche a distanza. Nei pressi di Punta del Papa si osserva un maestoso arco naturale sopra il quale si trovano i ruderi del vecchio faro, abbandonato perché costruito troppo in alto e spesso occultato dalla coltre di nuvole. L'isola è attraversata da una piccola strada militare, con ampi tratti in galleria, che collega la base militare ad un molo di approdo sul lato ovest dell'isola, utilizzato quando le condizioni meteomarine rendono difficile l'approdo nel porticciolo annesso alla base militare.

Associated waypoints

Associated waypoint_children

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

  • en
  • de
  • eu
  • fr
  • es
  • ca