Grigna Settentrionale / Grignone

2409 m

Information

General

General

elevation: 2409 m

waypoint_type: summit

quality: medium

Download waypoint as

maps_info

maps_info

maps_info: TCI D51 Gruppo delle Grigne 1:20000 \ Kompass 105 Lecco Val Brembana

  • Swisstopo - 48 - Sotto Ceneri
  • Swisstopo - 287 - Menaggio

Licence

Licence

description

Chiamata anche comunemente Grignone, è la cima più alta del gruppo delle Grigne, estensione occidentale delle Alpi Orobie, e la più nota, assieme alla Grigna Meridionale, delle Prealpi.

In vetta vi è una grande croce mettallica. Pochi metri sotto vi è ubicato il rifugio brioschi e, adiacente, sorge la chiesa/cappella di Santa Maria dei Sentieri.

Presso la cima è installata una webcam con rilevamento meteorolocigo:
http://www.3bmeteo.com/le_webcam/rifugio_brioschi

Parapendio

Discesa con il parapendio dalla cima

Decollo

Pendio sommitale:
  • Orientamento:SSE;è possibile stendere sia immediatamente sotto il ballatoio del rifugio che nei pressi della croce;meglio ancora ca 50 metri di dislivello sooto la cima lungo la via estiva dove si trovano dei bei pendii, ben adatti e che consentono di interrompere in sicurezza un'eventuale falsa partenza;
  • Pendenza: >30°;
  • Lunghezza: 20/30 m;molto di più se si parte 50m sotto al cima;
  • Pericoli:difficile, se non impossibile, abortire il decollo; presenza di sassi; pendio ripido con erba e quindi scivoloso;partendo sotto la cima lungo al via estiva, molto più agevole stendere,controllare ed eventualmente abortire.
  • Difficoltà:4
  • Note:da evitare assolutamente con venti dai quadranti da N a W; vista l'esposizione e la conformazione della parete, brezza di pendio sin dal mattino e normalmente anche a pomeriggio inoltrato;
    se si sale dalla via estiva si può anche decollare lungo i pendii pratosi posti nei pressi del ex-bivacco, posto ca 2100m: in questo caso si può anche partire con ragionevole sicurezza qualora in cresta il vento prevalente sia debole/moderato da N a W purchè poi prevalga in modo costante la brezza di pendio;
    se si sale dalla via invernale (Comolli) si può partire dalla cresta.
    Quando il rifugio è aperto (praticamente sempre) normalmente vi è issata una bandiera visibile già da lontano!!

Atterraggio

  • Orientamento: N-S;
  • Pendenza: 0°;
  • Lunghezza 300m;
  • Suolo: prato;
  • Pericoli: fare solo attenzione a qualche linea elettrica comunque ben visibile;
  • Difficoltà: 0;
  • Note: svariate alternative lungo tutta la piana di Pasturo; vento prevalente da S verso N, anche sostenuto in primavera/estate (eventuali rotori da sottovento)

Volo

  • Efficienza: nessun problema con tutti i tipi di vela;
  • Difficoltà: 0;
  • Visto il dislivello si può indugiare a lungo la parete E qualora non vi siano termiche.

Associated waypoints

Associated waypoint_children

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

  • de
  • eu
  • ca
  • en
  • es