Rifugio Buzzoni

Rifugio Buzzoni

Application mobile

View off-line all information from this waypoint on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 48 - Sotto Ceneri
  • Swisstopo - 287 - Menaggio

Licence

General

elevation: 1590 m

waypoint_type: hut

capacity_staffed: 25

Download waypoint as

quality: medium

Contact

url: http://www.rifugiobuzzoni.it/

phone: 0341 981175

custodianship : always_accessible

Equipment

matress_unstaffed : no

blanket_unstaffed : no

heating_unstaffed : no

gas_unstaffed : no

description

Proprietà CAI di Introbio, sorge a quota 1590 m all’Alpe Mota, nel comune di Introbio (LC).

25 posti letto: una camera da 4 posti letto, una da 6 posti letto e un camerone da 15 posti letto, tutti forniti con due coperte e set lenzuola monouso. A richiesta, in estate, è disponibile anche il servizio doccia con acqua calda.

Info

Rifugio: 0341 981175
Gestore: Claudio Prada
Cell: 348 5827975
info@rifugiobuzzoni.it

pedestrian access

Il rifugio Buzzoni si può raggiungere partendo sia dal versante lecchese che dal versante bergamasco.

Dai Piani di Bobbio

sentiero 101
Giunti ai Piani di Bobbio, a piedi o in funivia, si sale lungo la strada sterrata fino al centro assistenza fondisti, mantenendo la sinistra si prosegue poi lungo la strada che porta verso Ceresola e al bivio si prende il sentiero 101 - sentiero delle orobie- (passando sotto la seggiovia di Ceresola) che porta prima al Passo del Cedrino e poi al Passo del Gandazzo dove c'è la deviazione per il Rifugio Buzzoni.
Percorso molto semplice, pianeggiante, adatto anche ai più piccoli.
T, 1h

Da Introbio

sentiero 25
- Partendo da Piazza Carrobbio attraversare il ponte sul torrente Acquaduro, girare in via partigiano mina, giunti in Piazza del pretorio salire per via all'acqua e poi per via per biandino. Da qui seguire le indicazioni lungo la mulattiera per il sentiero 25.
- Partendo dalla strada che porta in Val Biandino (attenzione! La strada che sale in Val Biandino è privata) al bivio per la localiità Pezza girare a destra e seguire le indicazioni per il sentiero 25.

In entrambi i casi giungerete alla località Serra, dove finisce la strada sterrata e inizia il sentiero che attraversa prima la pineta e poi il bosco di faggi fino all'Alpe Tee (dove si trova un maestoso faggio centenario). Da qui il sentiero 25 si unisce al sentiero 19 proveniente da Barzio; dopo circa 40 minuti sempre immersi in un bellissimo bosco di faggi giungerete al rifugio Buzzoni.
D+ 1000 m, E, 2h30

Da Barzio

sentiero 19
Partendo dal piazzale della funivia si percorre la mulattiera che sale ai Piani di Bobbio fino alle Baite di Nava. Alla cappelletta si deve tenere la sinistra e si prosegue lungo il sentiero 19. Dopo aver superato l'alpe Piancagianni salirete in un fitto bosco di faggi fino all'alpe Tee; da qui il sentiero 19 si unisce al sentiero 25 proveniente da Introbio e dopo circa 40 minuti sempre immersi in un bellissimo bosco di faggi giungerete al rifugio Buzzoni.
D+ 800m, T, 2h30

Da Ceresola (Valtorta)

Arrivando da Bergamo si deve proseguire per la ValBrembana e arrivare fino a Valtorta, in località Ceresola:
Partendo dal parcheggio di Ceresola, tenere la destra verso le Baite di Ceresola e prendere poi il sentiero nel bosco che porta direttamente al Passo del Gandazzo.
D+ 300 m, T, 1h

opening_periods

da metà Giugno a metà Settembre, poi week-end e festivi

  • es
  • de
  • ca
  • eu
  • en
  • fr