Kürsinger Hütte

Kürsinger Hütte

Application mobile

View off-line all information from this waypoint on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

View in other lang fr

Licence

General

elevation: 2558 m

waypoint_type: hut

capacity: 16

capacity_staffed: 150

Download waypoint as

quality: medium

Contact

url: http://www.kuersinger.at/

phone: 0043 6565 64 50

custodianship : always_accessible

Equipment

matress_unstaffed : no

blanket_unstaffed : no

heating_unstaffed : no

gas_unstaffed : no

description

Proprietà
OeAV Sektion Salzburg
Nonntaler-Hauptstraße 86
A-5020 Salzburg
tel: 0043 662 82 26 92
fax: 0043 662 82 75 70

Custode
Emil und Monika Widmann
Markt 90
A-5741 Neukirchen
Tel.: +43 (0)664 512 7117
Hüttenwirt der Kürsingerhütte
Hüttentelefon u. Fax +43 6565 6450
E-Mail: office@tauernguide.at

pedestrian access

Dal parcheggio di Hopfeldboden (1100m) si risale tutta la strada dell'Obersulzbachtal fino al suo termine, a 1929m, nei pressi della stazione della teleferica per il rifugio a Oberer Keesboden. Da qui si segue il sentiero che risale verso SE con ripidi tornanti fino al rifugio.
EE, 4h30
Servizio taxi fino a Oberer Keesboden

Sci

Dalla Obersulzbachtal, a seconda della stagione, delle condizioni di innevamento e della caduta di valanghe un servizio taxi permette di raggiungere località a quote differenti.
La più probabile in tarda stagione è a metà strada tra Postalm e la stazione di partenza della teleferica per il Rif. Kursinger, 1800m ca..
Da qui si continua lungo la stradina sterrata, raggiunta la stazione della teleferica, 1900m ca., si deve decidere a seconda dello stato di innevamento se continuare lungo il sentiero estivo o il tracciato invernale, più lungo, ma sicuro e insostituibile con forte presenza di neve sul Keeslahner e tra i salti di roccia dove passa il sentiero estivo in parte attrezzato con cavi metallici.
Il “Winterweg” continua nel fondo valle pianeggiante in direzione SE, raggiunto il ghiacciaio dell’Obersulzbach lo si percorre in direzione NE sino a quota 2450m circa , quindi si risalgono facilmente i pendii morenici della destra orografica del ghiacciaio stesso verso W-NW. Il rifugio lo si raggiunge con breve discesa.
Il sentiero estivo non richiede particolari descrizioni, è ben tracciato e piuttosto ripido nel suo tratto centrale dove una serie di cavi metallici, infissi e protezioni artificiali facilitano e rendono più sicuro il transito. Nel caso fosse possibile questa alternativa conviene affidare zaino e sci alla teleferica che li trasporterà al rifugio permettendo di salire allo stesso leggeri e rapidi.

opening_periods

marzo-settembre

  • ca
  • en
  • eu
  • es
  • de