Rifugio Toubkal / Neltner

Rifugio Toubkal / Neltner

Application mobile

View off-line all information from this waypoint on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

View in other lang fr

Licence

General

elevation: 3207 m

waypoint_type: hut

capacity_staffed: 86

Download waypoint as

quality: medium

Contact

url: http://www.refugedutoubkal.com/

phone: +212 (0) 6 61 69 54 63

custodianship : always_accessible

Equipment

matress_unstaffed : yes

blanket_unstaffed : yes

heating_unstaffed : yes

gas_unstaffed : yes

description

Nel 1938 ai piedi del Toubkal il Club Alpino Francese Sezione Casablanca costruisce un rifugio intitolato a Louis Neltner, geologo e alpinista.
Nel 1997 l'architetto Claude Verdugo progetta la ristrutturazione e nel 1999 apre il nuovo rifugio del Toubkal, dotato di 86 posti letto per i turisti e 20 posti letto per i mulattieri.
Dal 2002 il nuovo rifugio del Toubkal è in uso. E' molto più grande di quello vecchio, con una propria centrale idroelettrica per la luce e riscaldamento. Dispone di docce calde!
Nel 2013 il rifugio è stato riammodernato e risulta più caldo e accogliente.
Il guardiano è sempre presente. Vengono serviti pasti caldi (tajine) e la colazione. Si trovano bevande e acqua in bottiglia. E' possibile cucinare in proprio e campeggiare nelle vicinanze (chiedere il permesso). Utile il sacco a pelo ma non indispensabile poiché dotato di coperte di lana (alle volte non sempre pulite).

Info

Guardiano : Mohamed AIT EL KADI
Prenotazioni : +212(0)522 99 01 41

refugetoubkal@gmail.com

CAF Casablanca

pedestrian access

Dal villaggio di Imlil strada sterrata (percorribile in auto) fino ad Aremd (30min), possibile pernottamento da Mohamed Le Rouge (toubkalwolkers@gmail.com) e anche parcheggio privato.
Da Aremd o Imlil se siete pigri potete chiedere il trasporto bagagli a dorso di mulo fino a dove inizia la neve (in inverno di solito nel tratto di sentiero tra Chamarouche e il rifugio).

Se partite invece da Imlil (1700m) si segue il sentiero nel fondo valle che sale ad Aremd. Stare sul sentiero sulla sx orografica fino a raggiungere la strada sterrata e qualche casa e negozio di articoli di alpinismo "ultimo grido" made in Morocco.
La strada finisce nel letto vasto del fiume che scende dal Toubkal a quota 1900m. Attraversare in diagonale il letto sassoso e salire il sentiero sulla dx orografica fino a Sidi Chamarouche (2310m), villaggio fatto di baracche e case di fango dietro il quale si vede una pietra bianca (dipinta) e una moschea (luogo sacro vietato ai non musulmani). Da qui in inverno si puo trovare neve.
Salire la valle che parte a dx stando sempre sulla sx orografica. Il sentiero dopo qualche tornante costeggia la valle salendo dolcemente fino al rifugio (3200m, 5h).

Associated waypoint_children

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • ca
  • en
  • eu
  • es
  • de