Rifugio Bivacco Luca Reboulaz

Rifugio Bivacco Luca Reboulaz

Application mobile

View off-line all information from this waypoint on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

View in other lang fr

Map

  • Swisstopo - 46 - Val de Bagnes
  • Swisstopo - 293 - Valpelline
  • Escursionista - ESC06 - Valpelline - Saint-Barthélemy

Licence

General

elevation: 2565 m

waypoint_type: hut

capacity: 24

Download waypoint as

quality: medium

Equipment

matress_unstaffed : yes

blanket_unstaffed : yes

heating_unstaffed : yes

gas_unstaffed : yes

description

Edificio in muratura ben tenuto e attrezzato con : stufa a legna, cucina a gas, stoviglie e pentolame, dispensa, dormitorio con comode cuccette e coperte; materiale di soccorso nella bussola di ingresso, dispositivo per chiamate di soccorso. Fontana antistante il bivacco.
Non è gestito ed è accessibile tutto l’anno.

Info

Rroprietà della famiglia Reboulaz di Nus (Aosta).
Per contatti e informazioni
Tel. 333/3656709 - 338/6704511
E-mail rbenve@libero.it

pedestrian access

  • Lasciata l’auto nell’ampio parcheggio adiacente l’area pic-nic di Porliod, si percorre a piedi la strada poderale che si addentra nel vallone e conduce, in sequenza, agli alpeggi Champcombre (1932 m), Vayoux (1964 m), Ollière (2014 m) e Praterier (2057 m).
    Da qui si segue il sentiero n. 13 fino agli alpeggi Les Crottes (2389 m) per poi svoltare a sinistra lungo il tracciato che conduce al lago Luseney e quindi al bivacco. 3h30.
  • Da Praz 1737m si segue la comoda strada interpoderale (pista di fondo in inverno/primavera) che si inoltra nel vallone di Saint Barthelèmy. Si passa dalle baite di Vallorsiere 1900m , Les Vayoux 1981m , La Serva 2001m e Oliere 2007m ( 1,30h ). Proseguendo sul fondo del vallone, ci si alza gradatamente sino alla sua testata ed infine si affrontano verso sinistra i ripidi pendii orientati a SE che conducono ai Laghi di Luseney ed al rifugio.
  • en
  • de
  • eu
  • ca
  • es