Rifugio Quintino Sella al Felik

3585 m

View in other lang fr

Information

General

General

elevation: 3585 m

waypoint_type: hut

capacity: 25

capacity_staffed: 142

Download waypoint as

quality: fine

Contact

Contact

url: http://www.rifugioquintinosella.com

phone: 0125-366113 - 348-8107793

custodianship : always_accessible

maps_info

maps_info

  • Swisstopo - 47 - Monte Rosa
  • Swisstopo - 294 - Gressoney
  • Swisstopo - 1368 - Zermatt Süd
  • Escursionista - ESC08 - Monte Rosa - Alte valli d'Ayas e del Lys

Equipment

Equipment

matress_unstaffed : yes

blanket_unstaffed : yes

heating_unstaffed : no

gas_unstaffed : yes

Licence

Licence

description

Proprietà
C.A.I. sez. di Biella - Via Pietro Micca 13 - Biella - 13900 - tel. 015-21234 -
e-mail = segreteria@caibiella.it
Gestori
Guide Alpine : Favre Adriano e Alfredo e Pession Liliana -fraz. St. Jacques - 11020 Ayas - Aosta - Tel. 348-8107793 - email = felik@tiscali.it

Rifugio
Costruito nel 1981 - struttura in legno lamellare prefabbricato -
Locale invernale: Si utilizza il rifugio vecchio : circa 25 posti con telefono di emergenza -normalmente fornito di gas e coperte

pedestrian access

L'itinerario per raggiungere il rifugio Quintino Sella partendo da Stafal è lungo e faticoso ma può essere decisamente raccorciato usufruendo degli impianti di risalita di Gressoney e facendo iniziare la salita a piedi dal colle di Bettaforca.
Da qui il tracciato si inoltra nel massiccio del monte Rosa divenendo via via più impegnativo sino all'ultimo spettacolare tratto su aerea cresta rocciosa ben attrezzata da grossi canaponi. Al termine della cresta si approda nello spettacolare ambiente glaciale del monte Rosa, a due passi dal rifugio.

Descrizione:

Da Stafal, usufruendo degli impianti di risalita (una funivia e una seggiovia) si sale al colle di Bettaforca (2675 m).
Seguendo le indicazioni, si imbocca la sterrata che sale a destra e che conduce, dopo alcuni tornanti, presso un panoramico terrazzo con bella vista sulle lingua glaciali meridionali del monte Rosa.
Per sentiero si prosegue verso nord transitando a mezza costa al di sotto della cresta. Superato il passo di Bettolina, da dove si scorge il solco glaciale della vicina val d'Ayas, si entra a destra in una valletta rocciosa postglaciale costellata di laghetti. Risalita questa valletta fino al suo culmine, si continua, generalmente per macchie di neve, rimanendo sempre a destra del filo di cresta cresta su terreno via via meno agevole.
Con un largo giro verso destra si guadagna una marcata elevazione rocciosa della cresta (grosso ometto di pietra) che segna l'inizio del successivo tratto attrezzato. Alcuni canaponi e un suggestivo ponticello in legno permettono di rimontare in sicurezza l'aerea cresta rocciosa e di raggiungere il pianoro, su cui sorge il rifugio, che si distende al suo termine.
Tempi: 3h, EE

  • ORARIO IMPIANTI FUNIVIARI del Colle BETTAFORCA Stagione 2011
    Costo per una corsa di andata e ritorno circa 25 Euro a persona ( riduzione per gruppi organizzati a partire da 25 persone )
    Impianti aperti tutti i giorni dal 2 luglio al 28 agosto e del week end 3/4 e 10/11 settembre da Gressoney la Trinitè
    Orario Estivo dalle 7,30 alle 12,30 dalle 14,15 alle 17,00 ultima corsa
    Impianti aperti tutti i giorni dal 2 luglio al 28 agosto e del week end 3/4 e 10/11 settembre da Champoluc/Frachey al Colle Bettaforca
  • Aperta la Funicolare Frachey - Ciarcerio e la Seggiovia Bettaforca mentre resta chiusa la Seggiovia Mandria
    Orario Estivo dalle 8,00 alle 12,30 dalle 14,00 alle 17,00 ultima corsa
    http://www.monterosa-ski.com/

opening_periods

aprile-maggio ; giugno-settembre

Associated waypoints

Associated waypoint_children

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

  • ca
  • en
  • de
  • es
  • eu