Rifugio Mantova al Vioz

3535 m

Information

General

General

elevation: 3535 m

waypoint_type: hut

capacity: 6

capacity_staffed: 57

Download waypoint as

quality: medium

Contact

Contact

url: http://www.rifugiovioz.it/

phone: +39 0463 751386

custodianship : always_accessible

Equipment

Equipment

matress_unstaffed : yes

blanket_unstaffed : yes

heating_unstaffed : no

gas_unstaffed : no

Licence

Licence

description

Proprietà: CAI sezione SAT Trento, via Manci 57, 38100 Trento
Tel. 0461 981871
Ubicato sulla cresta SE del monte Vioz (versante di Pejo) a poca distanza dalla vetta.

I posti letto del rifugio sono cinquantasette in accoglienti stanze da due-quattro-sette-otto-nove posti in comodi letti singoli o a castello in legno. Nel secondo piano, oltre ad alcune stanze, c'è una parte in comune divisa da dei box da quattro-sei posti e una stanza con sei posti letto che quando il rifugio è chiuso diventa bivacco invernale.

Info

Gestione Mario Casanova
Tel. Rifugio: 0463 751386
Tel. Abitazione: 0463 753172
Cell. 339 2798826
info@rifugiovioz.it

pedestrian access

dalla Funivia Pejo 3000

Scendendo per il sentiero sat 0 138 si raggiunge il laghetto della Val della Mite a quota 2800 mt. Dal lago parte una traccia alpinistica ben segnalata con pali blu e ometti in pietra che sale a quota 3200 m. dopo il Brich, dove si incontra con il sentiero o 105 che sale dal Doss dei Cembri a quota 2300 m.

da Doss dei cembri

Due impianti di risalita, una telecabina e una seggiovia, si sale da Peio Fonti fino ai 2315 m del Doss dei Cembri. Da qui si imbocca brevemente, per circa trecento metri, la val della Mite quindi si prende il sentiero che si stacca sulla destra risalendo il costone fino a congiungersi col sentiero 0 105.
Il percorso sale a zig zag a ridosso della lunga dorsale che scende dal Vioz affacciandosi alternativamente sulla Valle della Mite e il vallone orientale verso Zampil. Si prende quota gradualmente, con pendenza costante, sul sentiero facile e ben segnato.
A 3206 m si arriva al Brich, un breve traverso attrezzato con corda fissa. Superato questo passaggio, il sentiero supera una scarpata verso sinistra, con una serie di diagonali, fino a raggiungere nuovamente il filo di cresta.
Si prosegue ora lungo il facile crestone di detriti e/o neve fino a raggiungere il rifugio Vioz.

da Pejo

Da Pejo Paese per il sentiero 0 105 si sale fino alla chiesetta di S. Rocco dove si trova il Cimitero militare della prima guerra mondiale. Si continua sull'erta verso Malgaia che consente una visione stupenda di Peio.
La strada prosegue verso Malga Saline passando nel bosco dove è facile incontrare cervi e caprioli. Da qui si sale verso Seroden e ancora verso il “Filon dei omeni", un lungo crinale morenico innerbato dove si incontra il sentiero che sale dal Rifugio Doss dei Cembri raggiungibile con gli impianti di risalita da Pejo Fonti.
Da qui in poi si sale nel regno dell'ambiente nivale e glaciale con pietraie e rada flora. Il sentiero è ben tenuto e sale in logica progressione, oltre cominciano le “zete" del sentiero che affronta gli ultimi trecento metri di quota, oltre trenta tornanti ne fanno una sua particolarità fino ai termini dove attraverso un paesaggio ricco di cime e ghiacciai si raggiunge il rifugio.

dalla Valle dei Forni

Dal rifugio Branca si risale l'evidente morena che in destra idrografica scende dal ghiacciaio dei Forni, sulla via normale di salita al Palón de la Mare, fino a toccarne l'ampia conca glaciale superiore. Attraversatala verso destra, si supera la erta balza rocciosa che va a morire nei seracchi discendenti dal bacino superiore dei ghiacciaio dei Forni. Lungo quest'ultimo, si punta in direzione est verso il Passo della Vedretta Rossa (m. 3405) dal quale volgendo decisamente a destra, si raggiunge su facili pendii il M. Vioz (m 3645). Da qui in dieci minuti, si scende verso la Val di Peio al rifugio (ore 3-4, PD+).

opening_periods

stagione Estiva

Associated waypoints

Associated waypoint_children

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

  • es
  • ca
  • en
  • fr
  • eu
  • de