Rifugio Chiavenna

Rifugio Chiavenna

Application mobile

View off-line all information from this waypoint on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 43 - Sopra Ceneri
  • Swisstopo - 267 - San Bernardino
  • Swisstopo - 1275 - Campodolcino

Licence

General

elevation: 2044 m

waypoint_type: hut

capacity: 6

capacity_staffed: 75

Download waypoint as

quality: medium

Contact

url: http://www.rifugi-bivacchi.com/rifugio.cfm?id=38

phone: +39.0343.50.490

custodianship : always_accessible

Equipment

matress_unstaffed : no

blanket_unstaffed : no

heating_unstaffed : no

gas_unstaffed : no

description

Adagiato nella bella e riposante conca del lago di Angeloga e leggermente in disparte rispetto ad un antico gruppo di baite, il rifugio Chiavenna è una piacevole meta escursionistica assai frequentata. Il panorama spazia dalla caratteristica mole del pizzo Quadro, svettante sull'opposto versante della val Chiavenna, alla vicina parete settentrionale del pizzo Stella, montagna frequentata alpinisticamente per via di una serie di divertenti canalini che ne solcano la parete Nord.
Il sentiero di accesso al rifugio è breve ma piuttosto ripido e risale con numerose svolte il ripido versante orografico destro della valle del torrente Rabbiosa.

Di proprietà del CAI Chiavenna, sorge all'Alpe Angeloga accanto al nucleo di baite, poco a Nord del lago omonimo.

Rifugio Chiavenna: affaccio sul Pizzo Stellaklzzwxh:0001
Rifugio Chiavenna: affaccio sul Pizzo Stella…

pedestrian access

  • Da Fraciscio località Soste, 1h30 disl. +600m.
    Lasciata l'auto nel piazzale in località Le Soste, seguendo l'indicazione (segnaletica C 3) per carrareccia indi sentiero. Si traversa poi un affluente del torrente Rabbiosa percorrendo il lato destro idrografico dell'omonima valle tenendosi presso il corso d'acqua.
    Dopo circa 1 km il sentiero esce dal bosco di larici e prende a salire ripido lungo un assolato pendio al cui termine, con un mezza costa verso destra entra in una valletta dalle pareti rocciose percorsa da un torrente.
    Traversato sulla destra il corso d'acqua, con dolce salita fra ampie gobbe erbose si sbuca in breve nella a conca prativa dell'Alpe Angeloga, dove sorgono il rifugio e un gruppo di baite. Nei pressi, il lago Angeloga.

  • Da Motta (solo estate), 2h00 disl. +500 -200 .
    si segue la cresta erbosa che porta verso la gigantesca statua (h 13,50m )della Madonna d'Europa, e ad un ampio colle a quota 1940 ca. Di qui, dove il pendio comincia a farsi ripido verso il Pizzo Groppera si prende il sentiero C40 che verso sinistra a mezzacosta, sotto la Costa di fortezza, con vari saliscendi e 200 metri dislivello taglia tutto il versante ovest del Pizzo Groppera fino a scendere alla piana dove è sito il Rifugio Chiavenna all'alpe Angeloga a quota 2044, presso il lago omonimo.

opening_periods

giugno - settembre

  • de
  • fr
  • eu
  • en
  • ca
  • es