Colmegnone / Poncione di Laglio : da Carate Urio per la cresta S

Information

General

General

route_types: loop
activities
durations: 1 day(s)

quality: fine

heights

heights

elevation min/max : 200 m / 1383 m

height_diff: +1200 m / -1200 m

Rating

Rating

T3 

orientations

orientations

E W S N

Maps

Maps

  • Swisstopo - 48 - Sotto Ceneri
  • Swisstopo - 297 - Como
  • Swisstopo - 1374 - Como

Licence

Licence

description

Salita

dalla chiesa di Santa Marta a Carate Urio (parcheggio lunga la strada che sala verso la Regina Nuova) si prende la stradina pedonale che sale a destra (cartello Monti di Carate) fino ad un sottopasso sulla Regina Nuova. Da qui inizia la bella mulattiera che conduce ai Monti di Carate, ottimamente tenuta e percorribile solo con autorizzazione dai pochi mezzi (trial, quad o PUCH) che salgono alla frazione, dove è presente una locanda privata e una fonte. Prima di arrivare ai Monti di Carate si passa per la vecchia cava di pietra di Moltrasio abbandonata e da alcuni nuclei molto suggestivi.
Dai Monti di Carate di segue la mulattiera (indicazioni Rif. Murelli) fino in corrispondenza di una curva a gomito, dove si incrocia sulla destra la mulattiera che sale da Torriggia. Da qui si abbandona la mulattiera e si sale per la cresta per tracce restando per quanto possibile sempre sul filo. Si passa qualche risalto roccioso o direttamente o stando sulla sinistra con splendide vedute a precipizio sul lago. Si percorre un breve tratto di cresta in piano, seguito da una breve discesa di pochi metri un po' esposta a destra (salto), evitabile stando più sul lato sinistro della cresta. Da qui si continua per cresta più larga fino ad arrivare una largo pendio di paglia che da accesso al tratto di cresta finale che porta prima in piano e poi con ultimo strappo di circa 100m alla croce di vetta.
Se non si volesse percorrere il primo tratto di cresta di salita più impegnativo, si può continuare a seguire la mulattiera fino ad un nuovo cartello bianco e rosso nel bosco (scritta Colmegnone) che conduce all'ultima parte della cresta prima della vetta, senza dove passare nei pressi del Rif. Murelli e quindi da S. Bernardo.

Discesa

si scende verso l'agriturismo Roccolo di San Bernardo e poi a sinistra verso il Rifugio Murelli. Poco prima del rifugio, prendere il sentiero che taglia a mezza costa nel bosco sulla sinistra, che si ricongiunge alla mulattiera di salita e da qui a valle fino al lago.

remarks

Bella escursione molto panoramica che attraversa nuclei storici dei monti Lariani.

Associated waypoints

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

  • ca
  • en
  • eu
  • fr
  • de
  • es