Monte Zinglo Bernù : da Sant'Antonio per la Val Brandet

Monte Zinglo Bernù : da Sant'Antonio per la Val Brandet

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 44 - Passo del Maloja
  • Swisstopo - 279 - Brusio

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

E2
AD- / S3

heights

elevation min/max : 1127 m / 2594 m

height_diff: +1480 m / -1480 m

height_diff_difficulties: 90 m

description

Da Sant'Antonio 1127m si segue la strada ripida fino ad un bivo su un tornante a circa 1280m e sulla snistra si entra in Val Brandet, percorrere lungamente tutta la strada passando dal rifugio Brandet 1290m circa, seguendo sempre la strada e passare al piede della Malga Casazza 1474m, seguento ulteriormente la strada spostandosi a sinistra attraversanto i 2 torrenti si sale con numerosi tornanti alla Malga Bondone 1827m. Dalla malga in piano verso destra si attraversa il torrente e ci si porta sulla sponda destra (sinistra orografica) e salendo nei pressi di dove passa il sentiero estivo si raggiunge la quota 1967m e successivamente si passa a destra della quota 2095m e salendo ora tutto il bel vallone senza percorso obbligato si arriva a circa 2400m, ora il pendio si impenna e si sale fin dove è possibile con gli sci ai piedi spostandosi verso destra fino alla base di un canalino con delle roccette ai lati, (attenzione con neve non del tutto sicura), messi i ramponi, salire questo ripido pendio fino a raggiungere il filo di cresta (attenzione ad eventuali cornici), ora su l'ampia dorsale verso destra W fino all'anticima, che piegando verso N un poco sul versante W della cima in breve si è in vetta.
Discesa come via di salita, oppure se si valutasse che è fattibile nei pressi della quota 1967m è possibile scendere il vallone sottostante mantenendosi più o meno nel centro della valle fino a circa 1550m, poi bisogna spostrarsi a sinistra e successivamente attraversaando una fascia di bosco di abeti i incrocia il sentiero segnalato che sale alla Malga Torsolazzo 1998m e seguendo questo sentiero si scende a valle dove il più delle volte spostandosi verso sinistra su possibili resti di valanghe si arriva ad incrociare nuovamente la strada percorsa in salita nei pressi della Malga Casazza 1474m e per essa si scende a valle.

remarks

Le Valli di Brandet e di Campovecchio sono interdette al traffico motorizzato ed è obbligatorio partire da Sant'Antonio, che fra l'altro nei mesi estivi il grande parcheggio all'ingresso del paese è a pagamento.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Piccozza e ramponi indispensabili.

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr