Cima settentrionale di Val Loga : salita dal bivacco Cecchini e discesa diretta nel vallone sotto il Pass Zoccone

Cima settentrionale di Val Loga : salita dal bivacco Cecchini e discesa diretta nel vallone sotto il Pass Zoccone

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 43 - Sopra Ceneri
  • Swisstopo - 267 - San Bernardino
  • Swisstopo - 1255 - Splügenpass

Licence

General

route_types: loop
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

3.1 / E2
AD- / S4

heights

elevation min/max : 1905 m / 2968 m

height_diff: +1060 m / -1060 m

orientations

E W S N

description

Cima Settentrionale di Val Loga.
Cima Settentrionale di Val Loga.

Salita

Dalle case di Montespluga 1905 m, si entra nell'ampia Val Loga, e si costeggia il torrente (di solito lo si attraversa ma si puo' anche percorrere la sponda destra). Superata la lunga e un po' monotona prima meta' della Val Loga, si inizia a risalire il fianco sinistro della valle, seguendo un evidente pendio.
Ci si trova poco lontano della cresta rocciosa, che unisce la Cima di Val Loga con il Monte Cardine(dal curioso nome di spondine del prato Forcella) e che divide la Val Loga dalla ripida Val Schisarolo.
Si sale alla base di questa cresta (restandone lontani per pericolo di distacco di neve) lungo il vecchio "piuder" (antica cava di piote) e poi piegando a sinistra, si guadagna una piccola sella sulla cresta menzionata prima.
Il Bivacco Cecchini 2773 m si trova sopra un poggio e lo si raggiunge in pochi minuti.
Dal bivacco si procede ora in direzione WNW risalendo l'evidente pendio che si ha di fronte fino a raggiungere il Pass de Val Loga 2923 m.
Proseguire, in buone condizioni sci ai piedi, per la cresta meridionale fino a raggiungere la vetta.
Per la discesa e' possibile scendere direttamente dalla vetta evitando di ritornare al passo.

Discesa

Dalla cima in direzione N scendere al Pass Zoccone 2944m circa (non quotato su CNS).
Scendere i bei pendii in parte ripidi a sinistra della quota 2746m, e su bel terreno scistico raggiungere la conca a 2450m, dove si imbocca il ripido canale di circa 70m di dislivello, che se le condizioni sonoi buone è possibile scenderlo interamente con gli sci ai piedi,(S4)sostenuto. Giunti alla base del canale scendere ancora un tratto sul nel centro della valle fino a circa 2150m , in seguito spostarsi sullla destra e andare a raggiungere le tracce di salita al bivacco Cecchini e per queste tracce scendewre a Montespluga 1905m.

Logicamente se si avessero dubbi sulla fattibilità della discesa è possibile scendere nuovamente per la via percorsa in salita, oppure è consigliato in questo caso, percorrerla anche in salita e lasciar perdere la traversata.

remarks

  • La vetta è quotata ma non nominata su CNS. La si rintraccia 250 m c. a N del Pass de Val Loga 2923 m. Così già chiamata da Luigi Brasca nella sua guida del 1911 sulla regione.
  • Diversi tratti ripidi richiedono condizioni di neve stabile; il canalino in discesa percorso sci ai piedi, è valutabile fra S4 e S5 a causa di alcuni passaggi stretti e ripidi. A volte il canalino può essere impraticabile a causa di colate di ghiaccio. Attenzione alla discesa se non lo si è già percorso in salita!!
  • Generalmente orientale.

gear

Picozza e ramponi per il canalino.

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • en
  • eu
  • ca
  • es
  • fr