Petit Tournalin : Da Cheneil

Petit Tournalin : Da Cheneil

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 46 - Val de Bagnes
  • Swisstopo - 293 - Valpelline
  • Escursionista - ESC07 - Valtournenche - Monte Cervino
  • Escursionista - ESC08 - Monte Rosa - Alte valli d'Ayas e del Lys

Licence

General

activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Download track as

Rating

2.3 / E1
PD+ / S3

heights

elevation min/max : 2024 m / 3207 m

height_diff: +1183 m / -1183 m

route_length: 5.452 km

orientations

E W S N

description

Si posteggia al termine della strada che da Valtournenche sale verso la conca di Cheneil (il parcheggio è situato in località La Barmaz m 2023).
Dal parcheggio si può raggiungere la conca di Cheneil lungo due percorsi:
• la stradina che si mantiene sulla destra orografica del torrentello e permette di accedere alla conca di Cheneil scendendo di qualche metro,
• per la vecchia mulattiera sulla sinistra orografica del medesimo torrentello che accede in piano alla conca.
Si può passare indifferentemente a destra o sinistra delle case di Cheneil, la direzione di salita da tenere è più o meno SE lungo un pendio con bosco di larici. Si prosegue per l’alpe Champsec, m 2331, che non si raggiunge. Nel pianoro a 2280 m di quota circa si piega verso E-NE tagliando i ripidi pendii NW della Becca Trecaré. Questo lungo traverso ascendente a circa 2420 m di quota passa sopra ad una barra rocciosa di una certa altezza (volendo si può arrivare qui con un itinerario più diretto puntando da Cheneil in direzione E-SE attraverso pendii con vegetazione rada e qualche nodo roccioso, sino ad innestarsi nel percorso tradizionale proveniente da Champsec a quota 2400 ca.), poco sopra si perviene ad una conca pianeggiante che si attraversa verso NE, si prosegue nella stessa direzione superando una ripida balza sino ad un nuovo ripiano.
Qui si sdoppia l’itinerario, per la Roisetta si prosegue in piano verso N, per il Petit Tournalin si rimonta l’antica morena del ghiacciaio verso E, quota 2620 ca..
Si prosegue su splendidi pendii in direzione E sino ad entrare nel canalone tra il Grand e Petit Tournalin, prima di raggiungere il colletto di cresta si piega a destra (direzione di marcia) su pendii più ripidi sino alla cresta S della nostra meta, lungo la quale, in breve, con gli sci ai piedi se ne tocca il culmine.
DISCESA: per l’itinerario di salita evitando il lungo traverso per Champsec in favore del percorso più diretto da quota 2400.

remarks

Itinerario diretto e veloce, solo il traverso nella parte bassa può essere un po' noioso

Bei pendii sostenuti ma mai difficiii sopra i 2600m

L'esposizione W dei pendii garantisce una buona conservazione del manto nevoso.

Note di E. Satiro del 9/12/2014:
Gita classica che in condizioni di neve sicura è possibile migliorare in discesa raddrizzando il tracciato; in particolar modo nei primi 350 m di dislivello sotto la cima dove la difficoltà sciistica può salire a 3.3(S4).
Accesso :
Autostrada della val d'Aosta poi Valturnanche. In centro paese prendere sulla destra l'ampia carrozzabile per Cheneil Bivio ben indicato.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Nessuno

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de