Piz la Stretta / Monte Breva : da Livigno, per la Valle del Monte

Piz la Stretta / Monte Breva : da Livigno, per la Valle del Monte

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 44 - Passo del Maloja
  • Swisstopo - 269 - Passo del Bernina
  • Swisstopo - 1258 - La Stretta

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

2.2 / E1
PD / S3
T3 

heights

elevation min/max : 1910 m / 3104 m

height_diff: +1200 m / -1200 m

orientations

E W S N

description

Salita

Da Livigno presso l'Alpe Campaccio 1935m, salire per la strada agro-pastorale con numerosi tornanti fino a 2100m circa; poi la strada continua a mezzacosta in direzione W fino ad un ponte in legno a 2200m circa sul Rin del Monte. Attraversare questo ponte e risalire un vallone in direzione SW, in parte ripido ed esposto a caduta di valanghe provenienti dal Monte Ganda 2791m.
Raggiunta la quota di 2600m circa, in vista del Lago del Monte 2606m, continuare nella medesima direzione, passando nei pressi della quota 2714m. Deviare poi verso W per transitare a NW della quota 2909m (breve ma ripido traverso). Si raggiunge così la dorsale spartiacque nei pressi della quota 3022m; scendere leggermente (circa 10 metri/dislivello), poi per l'ultimo ampio pendio esposto a SE, si raggiunge la cima, sci ai piedi.

Variante

Ugualmente interessante e leggermente meno esposta al pericolo valanghe. Dal ponte in legno a 2200m circa, proseguire sul fondovalle principale fino alla quota 2378m. Proseguire verso W fin verso la quota dei 2550m. Ora imboccare l'evidente vallone che cala dai pressi della quota 2909m. Giunti in questo modo alla selletta immediatamente a SW della quota 2909m, proseguire con l'itinerario già descritto sopra.

Discesa

Oltre che per la via di salita, dal ponte di 2200 m è possibile scendere nel letto del Rin del Monte, ove di norma la neve resta più a lungo presente. Questa discesa nel letto del fiume, in caso di alte temperature, può risultare pericolosa per eventuali cadute di valanghe dal ripido versante NE del Monte Ganda.

remarks

  • Diversi tratti ripidi richiedono neve assestata, specie dai 2200 m circa fino a 2900 m circa.
  • Esiste anche la possibilità di collegare le due varianti al Lago del Monte. In pratica, dal lago puntare a W alla sella a S della quota 2746m.
  • Questa depressione di fatto collega le due varianti, permettendo diverse combinazioni di salita/discesa...

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • es
  • ca
  • fr
  • en
  • de
  • eu