Piz Argient : Da Diavolezza per la Fortezza e la terrazza dei Bellavista

Piz Argient : Da Diavolezza per la Fortezza e la terrazza dei Bellavista

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 44 - Passo del Maloja
  • Swisstopo - 268 - Julierpass / Pass dal Güglia
  • Swisstopo - 1277 - Piz Bernina

Licence

General

route_types: traverse
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

3.3 / E1
AD+ / S4

heights

elevation min/max : 2700 m / 3945 m

height_diff: +1500 m / -2050 m

height_diff_difficulties: 400 m

slope: 40

gear

glacier_gear: glacier_safety_gear

Access

lift_access : yes

orientations

E W S N

description

Salita

Sfruttando la funivia del Diavolezza questo itinerario raccoglie con una traversata le zone più belle del bacino del Morteratsch.
Rimane una gita completa, in ambiente glaciale di prim'ordine con pericoli oggettivi da non sottovalutare e da affrontare con buona visibilità. Il ghiacciaio ha spesso zone molto crepacciate, che mutano di anno in anno. Oggi grazie all'appiattimento della zona al di sotto del Buuch non è più necessario risalire per prendere la zona di ghiacciaio vicina alle rocce della grossa costola della Fortezza (discesa comunque sempre bella). Sciata di enorme soddisfazione.
Dalla funivia del Diavolezza scendere sul Ghiacciaio del Vedret Pers sino a m.2700 circa ed abbandonare subito la traccia che sale al Piz Palù puntando inizialmente in direz. S verso la base dello sperone centrale del Palù, quindi con ampio semicerchio verso destra (O) portarsi inizialmente alla testata della Vedretta della Fortezza, quindi restare sulla larga dorsale in direzione sud sino a quota m.3300 circa dove è possibile con un traverso verso destra (delicato a seconda delle condizioni) portarsi sulla vedretta di Morteratsch perdendo circa 100 metri di quota. In direzione S puntare al bel canale posto sotto il Bellavista con pendenze sempre crescenti (fino 40 gradi), mantenendosi leggermente a sinistra del suo centro per essere meno esposti alla caduta di seracchi che possono sconvolgere l'intero pendio. Quando il canale si stringe e viene sbarrato da un seracco, oggi meno ripido, piegare a sinistra e raggiungere la quota 3500 dove termina la Fortezza. Puntare inizialmente al Bellavista (crepacci), poi dopo il superamento di un importante terminale (generalmente coperta in questa zona)piegare a destra affrontando in leggera salita la terrazza dei Bellavista. Passare così al di sotto delle pareti sino a quando si è obbligati a scendere circa 50 metri in corrispondenza della valletta a sinistra al cui termine si trovano Zupò ed Argient. Con percorso non obbligato raggiungere la Forcella dello Zupò a quota 3846. Togliere gli sci e risalire l'immediato pendio a destra, tratto finale dell'Argient (100 m. cresta non difficile, a volta esposta). Si giunge così sull'esile vetta dell'Argient.

Discesa

Dal colle scendere l'iniziale vallone stando preferibilmente al suo centro quindi; a circa 3650 puntare in direzione NNE portandosi così sotto la terrazza dei Bellavista (tratto molto esposto alla caduta di seracchi).
Sempre in leggero traverso verso destra portarsi nella parte più alta del Buuch. Scenderlo (crepacci) evitando di stare troppo a destra (valanghe) quindi continuare su pendii molto belli e sostenuti prestando attenzione ai numerosi crepacci.
Si punta quindi alla base del Labyrinth ed ancora sul versante sinistro del Ghiacciaio, dove è possibile risalire al Rif. Boval, oppure scendere direttamente fino alla stazione di Morteratsch stando preferibilmente sul lato destro

remarks

  • Prestare attenzione al tratto finale di cresta se deve essere affrontata in ghiaccio vivo.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

external_resources

F. Scanavino: 411 itinerari sulle Alpi Svizzere

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr