Ludwigshöhe : Da Punta Indren

Ludwigshöhe : Da Punta Indren

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 47 - Monte Rosa
  • Swisstopo - 294 - Gressoney
  • Swisstopo - 1368 - Zermatt Süd
  • Escursionista - ESC08 - Monte Rosa - Alte valli d'Ayas e del Lys

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

2.3 / E1
PD+ / S3

heights

elevation min/max : 3260 m / 4341 m

height_diff: +1071 m / -1071 m

Access

lift_access : yes

orientations

E W S N

description

Salita

Dalla stazione di arrivo della funivia di Punta Indren (3260 m) attraversare quasi in piano il ghiacciaio di Indren in direzione NW fino a raggiungere una fascia rocciosa a circa 3300 m. Ora è possibile continuare per alcune centinaia di metri lungo una cengia poco inclinata e non appena la parete rocciosa si fa meno ripida risalire in direzione N per tracce di sentiero fino a raggiungere il ghiacciaio del Garstelet nei pressi del rifugio Mantova (3498 m), oppure salire la ripida parete rocciosa lungo l’esposto sentiero attrezzato che porta al ghiacciaio poco sopra il rifugio Mantova. Risalire il facile ghiacciaio lasciando appena sulla sinistra lo sperone roccioso su cui sorge la Capanna Gnifetti (3611 m) e immettersi nel ghiacciaio del Lys percorrendo il vasto e crepacciato pianoro sottostante la parete SW della Piramide Vincent. Salire il successivo canale crepacciato in direzione N mantenendosi verso i seracchi della Vincent, fino a raggiungere il plateau Vincent (circa 4000 m) sottostante il Balmenhorn. Aggirati alcuni crepacci, si prosegue sempre in direzione N verso il colle del Lys. Poco prima di raggiungerlo, a circa 4200 m dirigersi a destra puntando alla sella tra il Corno Nero (4321 m) e la Ludwigshöhe (colle Zurbriggen). Poco prima di raggiungerla, piegare a sinistra per guadagnare la cresta NW della Ludwigshöhe in prossimità di una depressione. Con gli sci o a piedi a seconda delle condizioni e badando alle cornici si raggiunge in breve la cima.

Discesa

Per lo stesso itinerario. Con buone condizioni della neve è possibile evitare la fascia rocciosa sotto i rifugi scendendo il ripido canale (S4) appena a SE del sentiero attrezzato.

remarks

  • Gita effettuabile in giornata sfruttando la funivia di P.ta Indren
  • Da non sottovalutare per la quota e per l'ambiente glaciale impegnativo

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Piccozza, corda e ramponi

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de