Rupperslaui, cima N : Versante N

Rupperslaui, cima N : Versante N

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 38 - Panixerpass
  • Swisstopo - 246 - Klausenpass
  • Swisstopo - 1172 - Muotatal

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

2.3 / E1
PD+ / S3
T3 
R4

heights

elevation min/max : 605 m / 2267 m

height_diff: +1662 m / -1662 m

orientations

E W S N

description

Salita

La prima parte dell' itinerario è in comune con la salita al Bluemberg. Appena entrati nel paese di Muotathal svoltare a destra subito dopo un distributore di benzina e dopo poche centinaia di metri parcheggiare l'auto a lato della stradina. Risalre inizialmente un bel prato con diagonale destra/sinistra fino a ritrovare la stradina che si percorre per circa 200/300 m sino a che non si giunge ad un tornante:abbandonare la pista e risalire con costante direzione Sud i ripidi rati alternati a fasce boscose e radure, passando per alcune fattorie sino a giungere ad un'ultima capanna utilizzata per il deposito delle slitte di soccorso (alpe Ahoereli).
Qui ci sono due possibilità:
Seguire l' itinerario per il Bluemberg, cioè voltare verso Ovest in piano passando sotto a dei pendii piuttosto ripidi e appena il terreno lo consente risalire in direzione dell' evidente canale sotto alla bastionata Est dell' Achslenstock. Detto canale conduce ad un colletto quotato 2054 mt. (da qui si vede benissimo la parte finale della salita al Bluemberg), scedere leggermente quindi voltare decisamente a Est per risalire dei bei pendii che conducono in direttamente in vetta.
Dalla baita di Ahoreli si sale direttamente sempre in direzione Nord, verso un' evidente canale che conduce verso il Wiss Nollen. Sempre su terreno bellissimo proseguire per vallette e dossi aggirando vari speroni rocciosi, alzandosi in direzione della cresta. Il passaggio per la cima consiste in un canale non molto largo ed abbastanza ripido che conduce proprio in vetta.

Discesa

La discesa da preferire è naturalmente quella della soluzione B in quanto meno frequentata e battuta.

remarks

  • Gita che parte da quota molto bassa ma in ambiente fantastico e remunerativo.
  • Eventuali difficoltà di scelta del percorso migliore nella parte finale della salita (Itinerario B). Gita relativamente sicura ma da non sottovalutare per la pericolosità di alcuni tratti ripidi che se affrontati con neve non assestata posso rivelarsi delle trappole.
  • Tutto l' itinerario è esposto a Nord.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • ca
  • es
  • fr
  • en
  • eu