Bishorn : Dalla Turtmannhütte per la via normale

Bishorn : Dalla Turtmannhütte per la via normale

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

View in other lang fr - de

Map

  • Swisstopo - 42 - Oberwallis
  • Swisstopo - 274 - Visp
  • Swisstopo - 1308 - St. Niklaus

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 2 day(s)

quality: medium

Rating

2.3 / E1
PD+ / S2

heights

elevation min/max : 1908 m / 4153 m

height_diff: +1900 m / -2500 m

gear

glacier_gear: glacier_safety_gear

orientations

E W S N

description

Giorno 1

Salita alla Turtmannhütte

Dalla fine della strada asfaltata nella valle Turtmann (raggiungibile in auto in tarda primavera) proseguire a piedi, superando il ponticello, lungo il tratto sterrato sino alla diga. Attraversarla,costeggiare il piccolo bacino artificiale e proseguire lungo un valloncello morenico che conduce sotto la ripida balza su cui sorge la Turtmannhütte. Con scarso innevamento si può raggiungere il rifugio sfruttando in parte il versante dell'accesso estivo (ripido), altrimenti è meglio aggirare lo sperone roccioso raggiungendo la capanna da sud.

Giorno 2

Salita

Dalla Turtmannhütte con un traverso praticamente in piano si giunge alla base del canalino "Barrloch". Lo si percorre a piedi o con gli sci a seconda delle condizioni di innevamento. All'uscita del canalino si continua in direzione sud est per valloncelli e pendii poco inclinati sin quando è possibile salire agevolmente Brunegg Gletscher. Quest'ultimo lo si attraversa in direzione ovest e poi nordovest(allontanandoci quindi dalla nostra meta). Si scende per circa 200 m di dislivello su terreno poco ripido passando alla base dello sperone roccioso dello Stierberg.
Giunti sul ripiano glaciale che interrompe la grande seraccata del Turtmann Gletscher (quota 2800 m circa) lo si risale compiendo un diagonale ascendente sotto i seracchi per raggiungere la sinistra orografica del ghiacciaio stesso.
Si sale lungo questo lato del mediamente ripido e segnato da qualche insidioso crepaccio. Quando il ghiacciaio torna ad essere pianeggiante si vede la capanna di Tracuit (m 3256). Si può passare da questa (non obbligatorio, ma più sicuro) facendo un largo giro da destra verso sinistra. Dalla Tracuit il percorso è evidente, si scende di qualche metro poi in leggera salita con direzione nordest sino alla base della rampa glaciale, rivolta a nordovest, del Bishorn.
Giunti sulla cresta nordest del Bishorn si guadagna a piedi ed in pochi minuti la cima.

Discesa

per l'itinerario di salita.

remarks

  • Gita lunga con risalita al ritorno di circa 200 m, notevole sia il dislivello che lo sviluppo.

  • Le uniche difficoltà sono costituite dalla presenza di notevoli e numerosi crepacci sul Turtmann Gletscher, dal superamento del "Barrloch" e dalla dimensione dei ghiacciai stessi che per essere percorsi richiedono ottime condizioni di visibilità.
    Il "barrloch" se percorso in discesa con gli sci è S4.

Accesso :
Da Milano autostrada per Gravellona quindi Domodossola, passo Sempione, Briga.
Da Briga prendere per Sion, alcuni Km. dopo Visp indicazioni per Turtmanntal.

Alloggio :
Turtmannhütte 2519 m CAS, 74 posti.
Tel: +41 27 932.14.55
posta elettronica: fredy.tscherrig@turtmannhuette.ch
web: www.turtmannhuette.ch
Info: 027.934.34.84 - 027.934.34.84
eccellente accoglienza. Custode simpatico e francofono. Acqua in bottiglia a 12 CHF.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • ca
  • eu
  • es
  • en