Sass da le Undesc : Da Val Monzoni

Sass da le Undesc : Da Val Monzoni

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Licence

General

activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

F / S2

heights

elevation min/max : 1410 m / 2557 m

height_diff: +1147 m / -1147 m

description

Dalla pensione Soldanella in val di San Nicolò (metri 1410 - ampio parcheggio)si attraversa il ponte sul rio San Nicolò e si prende la carrareccia battuta dalle motoslitte che in falsopiano conduce in circa 30 minuti alla malga Crocifisso (metri 1526). Qui si tralascia la strada principale che continua in val di San Nicolò e si prende una carrareccia sulla destra che entra in val Monzoni ed in circa 45 minuti e con pendenza moderata conduce al rifugio Monzoni (metri 1792). Si continua ancora in direzione sud, si oltrepassa una radura ove è ubicata la malga Monzoni e dopo pochi minuti si perviene ad un ulteriore bivio (tabelle); si tralascia la traccia che conduce al rif. Taramelli e si prende un sentiero ancora a destra che su pendenze più sostenute sale nel bosco, dapprima fitto, poi rado e punteggiato da quattro baite rispettivamente a quota 2045, 2084, 2152 e 2191, fino a raggiungere, su terreno ormai completamente aperto e con un tratto più ripido, il rifugio Vallaccia (metri 2275 - ore 1.15).
Si continua con un traverso in direzione ovest puntando alla parete est della Vallaccia ma, prima di giungere al catino sottostante la parete, si piega ulteriormente a destra (nord) entrando in un breve valloncello che si sale ripidamente raggiungendo finalmente un falsopiano sottostante la dorsale del Sass da le Undesc. Si sale direttamente per il pendio sud-est raggiungendo la cresta (attenzione: in caso di condizioni poco sicure converrà salire integralmente per la cresta più a sinistra), quindi ancora verso sud fino al punto sommitale ed alla croce di vetta, posizionata poche decine di metri più avanti, in vista della sottostante val di Fassa (ore 1.00 - 3.30 totali).
Panorama superbo su tutte le Dolomiti Occidentali.
Discesa: per la via di salita; dall'ultimo casolare sopra la malga Monzoni si cerca il percorso migliore tra le radure nel bosco sbucando comunque in prossimità della malga Monzoni.

remarks

La Val di San Nicolò è solitamente innevata fino alle quote più basse anche in primavera inoltrata, mentre saranno da valutare le condizioni dei pendii finali, che comunque consentono svariate possibilità alla ricerca dei passaggi più sicuri.

La salita è ovunque facile, spesso battuta dagli escursionisti anche nella parte alta, solo brevi e discontinui sono i tratti più ripidi.

Alle malghe Monzoni si perviene su stradetta battuta dapprima con esposizione O, poi N, dalla malga Monzoni a poco oltre il rif. Vallaccia esposizione E, da qui in cima S.

Accesso :
Dall'autostrada del Brennero si esce ad Ora, si percorre quindi la statale della val di Fiemme e Fassa attraverso Cavalese, Predazzo, Moena, Pozza.
La pensione Soldanella è raggiungibile in pochi minuti deviando dalla statale in corrispondenza di Pozza, attraverso Meida.
La val di Fassa è percorsa da svariate linee di trasporto pubblico, mentre servizi di pullmini si spingono nella stagione invernale fino agli impianti di Buffaure appena oltre Meida.
Nella stagione invernale inoltre il gestore del rif. Monzoni organizza su richiesta un servizio di motoslitte (informazioni in loco).

Alloggio :
Praticamente tutti gli alloggi possibili in val di Fassa.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

In condizioni normali di innevamento non sono necessarie attrezzature particolari, eventualmente i soli ramponi per la cresta sud in caso di neve dura o ventata.
Attenzione al traverso oltre il rif. Vallaccia: eventualmente scendere per poche decine di metri e percorrere il fondovalle fino al catino sottostante la parete E della Vallaccia.

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • en