Vorder Schloss : da Brusti per la Guggital

Vorder Schloss : da Brusti per la Guggital

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

View in other lang de

Map

  • Swisstopo - 37 - Brünigpass
  • Swisstopo - 245 - Stans
  • Swisstopo - 1191 - Engelberg

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

3.3 / E2
AD+ / S4

heights

elevation min/max : 1390 m / 2931 m

height_diff: +1550 m / -2100 m

orientations

E W S N

description

Salire con la funivia da Attinghausen a Brusti (9 CHF), perdere subito 150 m di dislivello in direzione S-SW fino al piccolo sbarramento di Waldnacht. Qui si mettono le pelli e si procede nella valle ampia e pianeggiante in direzione W sin dove si biforca ( m 1470 ca.), dirigersi verso SW nello stretto ed angusto solco della Guggital (non è possibile sbagliare) che si segue fedelmente. La pendenza aumenta progressivamente innalzandosi di quota. A partire da quota 2150 l’inclinazione del pendio si impenna bruscamente; tra quota 2300 m e 2400 m bisogna uscire verso Est. Il punto più propizio è funzione dell’innevamento e della qualità e sicurezza del manto nevoso. Si effettua un lungo e spettacolare traverso, a tratti non privo di esposizione, i direzione E per andare a prendere la ripida pala finale del Vorder Schloss che pare sospesa nel vuoto, nascosta alla vista dalla poco marcata cresta N della nostra meta. La pala finale è ripida, l’ultimo “gradino” è quello maggiormente inclinato, usciti da qui pochi e più facili metri conducono al poco significativo culmine costituito da una crestina qualche decina di metri ad Est di un ometto di pietra.
DISCESA: per l’itinerario di salita fino a Waldnacht, poi invece di tornare a Brusti (stazione di monte della piccola funivia) si continua risalendo qualche metro verso E per poi scendere lungo ripidi prati, toccando qualche cascina, sino alla stazione di partenza del 2° tronco della funivia.

remarks

Itinerario sostenuto con lunghi tratti esposti al pericolo di valanghe; i passaggi chiave sono il lungo traverso verso Est, che si sviluppa quasi in linea con la curva di livello dei 2400 m e l’ultimo ripido salto prima della sommità. La valutazione svizzera della difficoltà complessiva dell’itinerario è S (schwierig) l’equivalente di D nella scala Labande, ma ritengo che possa essere classificato AD+ anche se qualche corto passaggio sciistico sia valutabile in 4.1 (S5). Come al solito la qualità della neve lo rende più o meno “potabile” e può fare la differenza.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • ca
  • fr
  • eu
  • es