Picco dei Tre Signori : Da W per la Vedretta di Lana

Picco dei Tre Signori : Da W per la Vedretta di Lana

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Licence

General

activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

AD+ / S5

heights

elevation min/max : 1595 m / 3498 m

height_diff: +1903 m / -1903 m

orientations

E W S N

description

Itinerario di salità: Da Casere seguire la stradina che risale la testata della valle, con percorso quasi pianeggiante; superata una casermetta della Finanza in rovina e successivamente i ruderi di uno stavolo, si infila uno stretto canalone, percorso dal torrente, superato il quale si giunge alla Malga Lana, 1975 m (poss. pernottare chiedendo le chiavi). Attraversare la conca in cui si trova la malga, fino a che il pendio sulla ds. consente di salire, inizialmente più ripido. Aggirata una serie di risalti si entra nel canalone della Vedretta di Lana, con percorso comodo in leggera salita. Aggirare alcuni grandi crepacci, tenendosi dapprima sulla ds. poi sulla sin. della vedretta e proseguire su pendii abbastanza comodi fino alla base del ripidissimo scivolo che scende dalla cresta sommitale, ormai a q. 3100 ca. (crepaccia terminale). Risalire lo scivolo, inclinato a 40-45° (a seconda delle condizioni necessari corda, piccozza e ramponi) sbucando su una spalla della cresta, a q. 3335. Seguire la cresta verso sin., all'inizio orlata di cornici, fino a una piccola conca ai piedi della cima. Puntare a una forcella alla sinistra della vetta, dove si lasciano gli sci; per la facile crestina, sull'orlo della spettacolare par. N, si raggiunge la croce.

Itinerario discesa: Per la via di salita, molto bella. Il ripido scivolo sotto la cresta può essere percorso con gli sci solo se in perfette condizioni. Attenzione al ghiacciaio, piuttosto crepacciato.

Note ambientali: Ascensione stupenda, di notevole impegno, sia per la ripidezza dei pendii sia per l'attraversamento del ghiacciaio, piuttosto crepacciato. Ambiente di alta montagna, grandioso e spettacolare; dalla cima meravigliosi scorci verso la catena del Venediger, il Krimmler Kees e l'Umball Kees.

remarks

Periodo consigliato: aprile-maggio

Difficoltà alpinistica: 1e

Alloggio :
Rifugio Malga Lana(1975 m.)

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Corda, piccozza e ramponi indispensabili

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • es
  • ca
  • fr
  • en
  • de
  • eu