Piz Morteratsch : Traversata Tschierva >> Boval (Pontresina >> Morteratsch)

Piz Morteratsch : Traversata Tschierva >> Boval (Pontresina >> Morteratsch)

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

View in other lang fr

Map

  • Swisstopo - 44 - Passo del Maloja
  • Swisstopo - 268 - Julierpass / Pass dal Güglia
  • Swisstopo - 1277 - Piz Bernina

Licence

General

route_types: traverse
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

PD+     II 
3.1 / E1
AD / S3

heights

elevation min/max : 2583 m / 3751 m

height_diff: +1430 m / -1370 m

gear

glacier_gear: glacier_safety_gear

route_history

Ch. G. Brugger, P. Gensler, K. Emmermann, A.Kleingutti, 11/09/1858

description

Salita:
Da Punt'Ota seguire la lunga strada di fondovalle, o, se le condizioni lo permettono, seguire il piacevole sentiero sulla destra idrografica del torrente, fino al ponte a 2000m prima dell'Hotel Roseg. Da qui con sentiero a mezza costa in 1h 30' si raggiunge la capanna, in sci conviene rimanere in piano per i primi 3 km poi salire in direzione SE nella valletta tra la morena del Vadret da Tschierva e le pendici occidentali del Piz Tschierva.
Dalla capanna portarsi in diagonale fino a quota 2700m da qui due possibilità:
1 - salire direttamente superando un saltino di roccia nel punto a destra della derivazione d'acqua del rifugio, dove ci sono le catene del sentiero estivo;
2 - proseguire in diagonale fino ad arrivare nella valletta del primo torrente risalirla e portarsi sopra la fascia rocciosa per mezzo di un canale sulla sinistra (senso di marcia).
Si prosegue in direzione ENE fiancheggiando i pendii della Terrassa (3130m) fino a mettere piede sul ghiacciaio a 3100m circa. Si risale con ampio giro in senso orario il Vaderettin da Tschierva passando sotto la Furcla da Boval per salire alla sella a 3400m inizio della cresta nevosa: circa 80m a 35° in direzione SSE, meglio stare vicino alla rocce.
Dal colle si segue la cresta per 100m in direzione S quindi due possibilità:
1 - si sale direttamente in direzione S all'anticima 3611m e da lì, per cresta (eventualmente anche sul lato W, non ripido) fino alla vetta vera;
2 - si compie un traverso in direzione SE di circa 300m per reperire un pendio NE a fianco della piccola seraccata che porta direttamente alla vetta (senza croce o ometto).

Discesa:
Il primo tratto è conveniente scendere per l'opzione 2, portarsi poi sotto la furcla da Boval e con un traverso fin sotto alla Furcla da Tschierva che si risale per 50-70m (a piedi sulla destra o con gli sci sulla sinistra).
Dalla forcella (con 150m di risalita è possibile salire al Piz Tschierva, 3546m) scendere in direzione S il Vadret da Misaun ai piedi del Piz Boval e risalire per 50m alla Furcla da Misaun (3208m, pendio S).
Dalla forcella si scende un pendio S3 sostenuto sul Vadreto Boval Dadour: attenzione ci sono alcuni salti di roccia tra i 3000m ed i 2800m, conviene scendere in traverso verso destra (ENE) per 200m fino a reperire pendii dolci continui.
Scendere in direzione NE fino al punto 2784m che divide due itinerari:
1 - scendere nella valletta tra la cresta NE del Piz Boval e la morena portandosi fino alla capanna Boval, e da qui, sul ghiacciaio del Morteratsch fino al parcheggio omonimo
2 - proseguire in direzione NE su pendii dolci (Pasculus da Boval) fino a 2400m di quota dove si imbocca un canale nel bosco (S3, meglio sul dosso a destra) in direzione E che porta alla località di Chünetta (2083m), da qui per sentiero fino a Morteratsch.

remarks

La seconda alternativa di discesa diretta su Morteratsch richiede ottimo innevamento nella parte bassa e neve scorrevole sul Pasculus da Boval. La discesa sulla Boval invece richiede che il ghiacciaio de Morteratsch sia percorribile in sci anche nella parte bassa.
Treni ogni ora da Morteratsch a Pontresina, altrimenti autostop.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

materiale da ghiacciaio

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • ca
  • en
  • eu
  • es