Le Ritord : dal vallone di NW

Le Ritord : dal vallone di NW

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 46 - Val de Bagnes
  • Swisstopo - 282 - Martigny
  • Swisstopo - 1345 - Orsières

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

3.3 / E1
AD+ / S4

heights

elevation min/max : 1620 m / 3556 m

height_diff: +2000 m / -2000 m

height_diff_difficulties: 250 m

orientations

E W S N

description

Con innevamento ottimale mettere gli sci alla stazione di partenza dello skilift posto lungo la strada del Gran San Bernardo poco più a valle di Bourg-St-Pierre(buone possibilità di Parking). Risalire la pista ed al suo termine prendere la stradina ponderale che sale a Creux du Ma 1975m. Da quì ci sono 2 possibilità la prima continuare per la stradina tagliando eventualmente un paio di tornanti ed entrare nel vallone dell'alpe Boveire d'en Bas 2230m attaversando in piano a circa 2100m ripidi pendii, in seguito salire grosso modo nel centro del vallone in direzione SE, oppure è possibile salire direttamente i pendii ad W della quota 2215m ed entrare sucessivamente nel vallone per risalirlo al suo centro e con percorso diretto si risalgono i pendii di NW che oltre i 2700m circa, essi si fanno decisamente più ripidi! Salire questi pendii e raggiungere generalmente a piedi nell'ultimo tratto da circa 3250m la quota 3329m.
Dalla quota 3329m o lasciare gli sci e proseguire a piedi e seguire per un po' il filo di cresta arrampicando un po', oppure mettendoli in spalla dopo questo tratto di circa 20/30 m di dislivello e appena si riesce è possibile traversare verso destra E ed entrare nel bello ed invitante canale SW del Le Ritord che lo si sale con piccozza e ramponi fino al suo termine ed in seguito si percorrono facilmente sempre a piedi, gli ultimi metri di dislivello lungo la cresta NW fino a raggiungere la cima.
Discesa: come via di salita, oppure è possibile scendere fino a circa 3200m, per risalire brevemente sullo spigolo a S della quota 3329m, per poi attraversare verso N su terreno ripido e accidentato senza neve e raggiungere di nuovo la via di salita compresa fra la quota 3140m a sinistra W e la quota 3329m a destra E, se fosse innevato e consigliabile invece di traversare subito dopo avere oltrepassato lo spigolo verso N, scendere fino a circa 3100m, per poi con una breve ripellata raggiungere nuovamente la via di salita compresa fra le 2 quote sopra citate. In seguito si segue la via di salita.

remarks

Gita da effetuarsi solo con condizioni di neve assolutamente sicure, vista la ripidezza dei pendii oltre i 2700m circa.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Piccozza e ramponi indispensabili.

external_resources

A chi interessa cliccando quì è possibile visonare la panoramica a 360° dalla cima del Le Ritord in data 09-06-2012: http://www.alpen-panoramen.de/panorama.php?pid=19802

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de