Gandschijen : Sudpfeiler

Gandschijen : Sudpfeiler

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 37 - Brünigpass
  • Swisstopo - 255 - Sustenpass
  • Swisstopo - 1231 - Urseren

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

climbing_outdoor_type: multi

configuration: face

quality: medium

Rating

TD  
6b > 5c+

  A0    II    P2 

heights

elevation min/max : 1590 m / 2388 m

height_diff_up: 800 m

height_diff_difficulties: 300 m

difficulties_height: 2100 m

orientations

E W S N

route_history

H. Bachli e A. Horrisberger, 1960

description

Si tratta della prima via aperta su questa struttura un po' tozza, che si presenta come una lavagna verticale se guardata dalla strada che risale la valle di Goeschenen. Come tale ha cercato di sfruttare le linee di minor resistenza, raccordandole con arditi (per quei tempi) tratti su placca. Oggi è affiancata da molti altri itinerari moderni, sicuramente più difficili, ma non altrettanto naturali.
Via breve ma impegnativa con alcuni tratti sostenuti, sia in aderenza che in fessura. Il tetto della settima lunghezza, all'epoca della ripetizione, era parzialmente schiodato. Esiste una variante che lo aggira a destra, con difficoltà di VII grado. La roccia è sempre di ottima qualità, ruvida e solida anche nei tratti più articolati. Ne risulta un bellissimo succedersi di lunghezze eterogenee nella loro struttura.

288978

Accesso

Superata la frazione di Gwuest, parcheggiare in prossimita di una strada sterrata che sale per alpeggi (parcheggio segnato 200 mt più avanti in corrispondenza di un tornante). Seguire la strada fino al suo termine. Attraversare un prato e reperire una traccia di sentiero che sale fino alla base dell'evidente parete. La via attacca 20 mt destra del grande diedro che incide tutta la parete, in corrispondenza di un una cengia a circa 4 mt dal suolo (sosta).

Via

1°L(6a): Dalla cengia salire in verticale per fessurine per circa 15 mt. Traversare a sx con passi delicati (restare bassi) fino ad un ultimo passo delicato che conduce in sosta.
2°L(5b): Ignorate la linea di spit che sale in diagonale, ma traversate decisamente a sinistra (passi delicati) per portarsi dentro il diedro. Seguite il diedro per 15 mt, fino ad uscire verso una sosta a spit, continuate ancora qualche metro fino a raggiungere la sosta su anellone.
3°L(5b): Continuate ancora lungo il diedro fino a giungere ad un bivio. Continuate in verticale per una lama interamente da proteggere (friends grandi) oppure seguite la fila di spit sulla placca di sinistra (6a+).
4°L(5c): Risalire alcune placche poi una fessura non banale ma chiodata (3 spit più un vecchio chiodo). Traversare a sinistra per cengia erbosa fino ad un terrazzo che porta alla base di un diedro obliquo di una decina di metri. Il diedro è chiodato (3 spit) ma molto ostico (incastro di gamba) fino ad arrivare alla comoda cengia di sosta.
5°L(6b): Salire lungo la placca (4 spit, azzerabile) e con traverso portarsi su una rampa obliqua verso sinistra. Percorrerla fino ad uno spigolo, superarlo con l'aiuto di uno spit e portarsi alla base di un diedro. Salire in verticale per una decina di metri ostici fino alla sosta.
6°L(6a+): Tiro breve ma intenso. Spostarsi sulla destra e salire il diedro strapiombante in dülfer fino ad uscire su una placca. Da qui con pochi passi in placca si arriva alla sosta.
7°L(5b): Seguire gli spit in obliquo verso sinistra fino a raggiungere in filo dello spigolo. Doppiarlo per qualche metro per poi tornare verso destra, fino ad una cengia (anellone di sosta sulla destra, un po nascosto)
8°L(5b): Tornare a sinistra di un paio di metri, risalire un diedro fino a raggiungere una cengia erbosa. Puntare alla fessura obliqua di sinistra fino a raggiungere un'altra cengia erbosa. E' Possibile sostare qua oppure continuare per cenge erbose fino ad un'altra sosta una ventina di metri più sopra.

Discesa

In doppia dalla via oppure per sentiero che scende a sinistra della parete. Dall'ultima sosta reperire una traccia con ometti che scende sul versante nord per poi infilarsi in un canalone che costeggia la parete sud e riporta esattamente alla base.

remarks

In caso di pioggia sconsigliata la discesa a piedi.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

  • Una serie di friends fino al 3 BD (utile anche il 4)

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr