Monte Piezza : Cattoalcolisti

Monte Piezza : Cattoalcolisti

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 44 - Passo del Maloja
  • Swisstopo - 278 - Monte Disgrazia

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

climbing_outdoor_type: multi

configuration: face

quality: medium

Rating

TD+  
6a+ > 6a+

    II    P2 

heights

elevation min/max : 1152 m / 1800 m

height_diff_up: 650 m

height_diff_difficulties: 250 m

difficulties_height: 1550 m

orientations

E W S N

route_history

Aperta da P.Cucchi e G.Gianatti nel 1995 con il solo utilizzo di protezioni veloci. Gli spit sono stati aggiunti durante la discesa.

description

Grandiosa via in placca, continua e pienamente rispettosa dei canoni mellici. Roccia magnifica!

Avvicinamento

Dal parcheggio nei pressi della cava, tornare indietro lungo la strada di pochi metri, fino a reperire una traccia ripida che sale nel bosco (scritte in rosso sul muretto). Appena sbucati sulla vecchia strada asfaltata, seguirla per un tornante fino a quando questa non è interrotta da una frana. Rimontare la frana (ometti e bolli blu) fino a reperire una traccia sulla sinistra che attraversa con un lungo diagonale il bosco. Seguitela fino a dei paletti con del filo spinato e, poco oltre, girare decisamente a destra fino a raggiungere la base della parte. La via attacca in corrispondenza di un ampio diedro (spit con cordone a 10 mt da terra), a destra di vie più moderna con fix luccicanti(45 min).

Salita

1°L:(VI/VI+)Salire la placca, incisa in alto da delle fessure verticali (2 spit)
2°L:(V/VI) Salire la placca in verticale, fino a raggiungere una comoda cengia dove sostare sotto la verticale di un tetto. (1 spit)
3°L:(VI+) Salire fin sotto il tetto, rimontarlo con passo deciso e seguire la placca fino alla sosta (5 spit)
4°L:(VI) Seguire sempre le placconate piegando leggermente a sinistra (4 spit)
5°L:(VI+) Ancora per placche fino a raggiungere la sosta in una sorta di nicchia (3 spit)
6°L:(VII-) Aggirare lo spigolo a destra e salire per bellissima placca esposta e ripida fino in sosta (4 spit)
7°L:(VI) Ancora per placche fino alla sosta finale in cima alla struttura (3 spit)

Discesa

In doppia lungo la via, o meglio reperire le soste di calate delle vie più moderne che corrono alla sua sinistra (salire pochi metri oltre la sosta, e sulla sinistra, è visibile una sosta a fix+cordone).

remarks

  • Le soste sono tutte attrezzare con due punti di ancoraggio (golfari datati....) e in via sono presenti spit (anch'essi risalenti all'apertura della via...)
  • La chiodatura molto distanziata; si integra bene, ma si fanno comunque dei bei viaggi tra una protezione e l'altra

gear

Una serie di friend fino al 1, dadi e microfriends.

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • en
  • ca
  • es
  • fr
  • eu