Gross Dussi (Piz Git) : Da Bristen per la Maderanertal ed il versante SW

Gross Dussi (Piz Git) : Da Bristen per la Maderanertal ed il versante SW

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 38 - Panixerpass
  • Swisstopo - 256 - Disentis / Mustér
  • Swisstopo - 1212 - Amsteg

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

4.2 / E2
D / S5

heights

elevation min/max : 1275 m / 3256 m

height_diff: +2000 m / -2000 m

orientations

E W S N

description

Da Guferen m 1275, raggiungibile con taxi autorizzato, si scende a sinistra verso il torrente(cartello indicazione sentiero estivo per Hinterbalm) lo si attraversa su un ponte e si continua per una larga mulattiera fino ad incrociare un secondo ponte che si attraversa continuando a seguire in piano il sentiero che si inoltra nella valle. A quota 1350 ca.,(alpe con baite per ricovero animali) Blindensee, si piega a destra(direzione di marcia) abbandonando il sentiero di valle si riattraversa il Charstelenbach e si risalgono i pendii opposti con un traverso ascendente verso S. Questo sentiero taglia una possibile via di discesa(ripida) che è il Barenchalen, supera una ripidissima parete in parte rocciosa per sbucare a 1500 m ca. di quota su terreno aperto ed in moderata pendenza.Se il limite della neve fosse questo, si calzano gli sci e proseguendo in direzione SE si attraversa il Brunnibach e si risalgono i pendii dello Steinplangge. Si continua stando alti sulla sinistra orografica del torrente passando per Rinderbiel, giunti ad un ponticello( m 1773) si riattraversa il Brunnibach e si risale a Hinterbalm( ben visibile) pochi metri di dislivello più a monte.
Da Hinterbalm si continua ripidamente verso N sino alle baite di Dussi, m 1933, che si lasciano alla propria sinistra salendo; si procede ancora verso NE sempre più ripidamente sino ad un piano quotato circa 2000 m.
Da qui prima per una sorta di valloncello poi un pendio continuo, delimitato a destra da barre rocciose discontinue, con direzione NE si passa per la quota 2256 sino a raggiungere quota 2500 circa dove si inverte la direzione e puntando a S si cerca un passaggio tra alcuni salti di roccia.
Giunti alla quota 2526 si piega ad E per splendidi pendii sino alla base del ripido pendio-canale alla base del Chli Dussi. Si percorre questo tratto (passaggio chiave) parzialmente a piedi per sbucare sulla sostenuta pala finale che percorsa verso NE conduce alla cresta S del Gross Dussi. A quota 3180 ca. si abbandonano gli sci per percorrere gli ultimi metri di cresta, a tratti area, fino alla grande croce metallica con libro di vetta.
DISCESA: per l’itinerario di salita. Oppure con innevamento eccellente a quota 2256 si può deviare per i ripidi pendii del Lammerbach sin circa 1800 m di quota per poi deviare nel Barenchalen, ripidissimo canale di scolo che permetterebbe di raggiungere Stauberboden più direttamente e da qui a Guferen lungo la valle.

remarks

Itinerario lungo e fisico, esposto ad un sensibile pericolo di valanghe. Richiede sensibilità nella scelta del momento per percorrerlo. Personalmente credo che il limite della copertura continua di innevamento debba essere intorno i 1450 m di quota. Si potrebbe fare anche con innevamento in bassa valle, ma in queste condizioni ci vuole neve sicurissima e temperature basse. Il terreno d’azione è mediamente sostenuto, con il canale da quota 2850 che forse supera i 40° e che comunque è inserito in un contesto dove sia i pendii che lo precedono che quelli che seguono hanno inclinazione superiore ai 30°. La scelta del percorso non è sempre intuitiva, meglio avere visibilità perfetta anche per valutare i pendii che sovrastano i passaggi più esposti.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de