Monte dell'Oro : dal Maloja per la Valle di Fedox

Monte dell'Oro : dal Maloja per la Valle di Fedox

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 44 - Passo del Maloja
  • Swisstopo - 268 - Julierpass / Pass dal Güglia
  • Swisstopo - 1276 - Val Bregaglia

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

2.3 / E2
PD+ / S4

heights

elevation min/max : 1800 m / 3154 m

height_diff: +1400 m / -1400 m

gear

glacier_gear: glacier_safety_gear

orientations

E W S N

description

Salita

Da Maloja 1800 m circa si segue la stradina per Isola 1812 m e generalmente innevata fino tardi, si raggiunge Plan Brusciabraga 1819 m, da dove si stacca la stradina che in direzione E a mezzacosta raggiunge Ca d'Starnam 2024 m, continuare a mezzacosta senza guadagnare dislivello ed inoltrarsi nella pianeggiante Val Fedoz e passare in successione Sass Fess 2012 m le quote 2029 e 2055 m, in seguito superata una strettoia presso la quota 2110 m (baitello a sinistra) si raggiunge Plan Vadret 2145 m.
Sempre sul fondovalle si passa dalla quota 2247 m, fino alla base della ripida bastionata rocciosa sottostante il fronte della Vedret da Fedoz che viene raggunta a circa 2800 m,dopo avere superato su pendenze sostenute a 40° circa, a destra W, di questa bastionata rocciosa (tratti esposti per rocce sottostanti).
Raggiunta Vedret da Fedoz su terreno aperto in direzione S verso la quota 3086 m, che prima di arrivare a questa quota a circa 3000 m è possibile invece di salire per la cresta SE del Monte dell'Oro, salire con gli sci ai piedi la breve ma ripida paretina E, fino a raggiungere la cima, dove c'è un grosso ometto di sasso.

Discesa

Come via di salita.

remarks

  • I lati della valle di Fedoz sono molto ripidi ed esposti a caduta di valange anche di grosse dimensioni e per questo è da valutare bene le condizioni della neve in caso di improvvisi innalzamenti di tempreratura prima di intrapendere questa salita, anche il tratto fra i 2300 m fino a circa 250 m sono molto ripide e pure quì sono da valutare attentamente prima di essere saliti.
  • Sviluppo notevole, fino a circa 2300 m è di 9 km circa, mentre fino in cima i km sono 13!!

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

picozza ramponi, imbrago e corda visto il ghiacciaio per lo più privo di crepacci, potrei azzardare a dire che non servono in primavera, (ghiacciaio tipo quello dello Scalino per intenderci).

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • fr
  • es
  • eu
  • ca
  • de
  • en