Cristallina : da Piano di Peccia

Cristallina : da Piano di Peccia

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 42 - Oberwallis
  • Swisstopo - 265 - Nufenenpass
  • Swisstopo - 1271 - Basòdino

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

2.3 / E2
PD+ / S2

heights

elevation min/max : 1034 m / 2911 m

height_diff: +1900 m / -15 m

orientations

E W S N

description

Salita

Da Piano di Peccia portarsi a Gheiba (1150m), indi risalire i tornanti della strada fino al bivio per il Poncione di Braga (1460m). Proseguire rimanendo sulla strada attraversando il ponte e percorrendo la lunga galleria (illuminazione a tempo con interruttore, richiamo del temporizzatore e metà galleria) con i ramponi in inverno. Usciti dalla galleria continuare lungo la strada fino all'Alpe Sassello, 1582m. Tagliare diagonalmente le radure fino al tornante 1695m riportandosi sulla strada, proseguire rimanendo su questa fino alla Corte della Bolla (1765m). Rimanendo sul lato sinistro idrografico salire il pendio SW sotto la Furnaa di sella fino alle baite di Corialmett (1899m), senza raggiungerle aggirare le rocce retrostanti in senso antiorario e continuare a percorrere la valle rimanendo nel suo centro, in direzione WNW fino a Zotta (2119m, una casetta sotto il traliccio). Qui girare a destra (N) e risalire il pendio che si va stringendo in una valletta (direzione NW) fino al Passo del Sasso Nero, 2420m. Dal passo rimanendo sulla larga cresta passare dalla casetta 2460m e continuare con andamento orario in direzione della cima del Cristallina. Affrontare l'ultimo, ripido pendio, al suo margine sinistro per arrivare alla selletta a destra della cresta finale che, di solito, si percorre a piedi.

Discesa

Per l'itinerario di salita.

remarks

  • sviluppo importante di circa 12 km con pendenze medie;
  • difficoltà di orientamento in caso di nebbia;
  • il salto dalla Corte della Bolla a Corialmett richiede neve sicura;
  • con ottimo innevamento è possibile non percorrere la strada in salita da Gheiba ma utilizzare il sentiero estivo, risparmiando la passeggiata nella galleria;
  • dalla Corte della Bolla è possibile percorrere il sentiero estivo che porta a Corialmett sul lato destro idrografico.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Ramponi e piccozza possono risultare utili per il breve tratto di cresta.

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • en
  • ca
  • eu
  • es
  • fr