Gran Paradiso : Parete E

Gran Paradiso : Parete E

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Escursionista - ESC09 - Valsavarenche - Gran Paradiso
  • Escursionista - ESC10 - Valle di Cogne - Gran Paradiso
  • Escursionista - ESC14 - Valle dell'Orco - Gran Paradiso

Licence

General

route_types: traverse
activities:
durations: 2 day(s)
configuration: face

quality: medium

Rating

AD+   2  M1 

heights

elevation min/max : 1666 m / 4061 m

height_diff_up: 860 m

height_diff_difficulties: 461 m

difficulties_height: 3600 m

slope: 50 (70 la terminale, variabile)

gear

glacier_gear: glacier_safety_gear

orientations

E W S N

description

Parete Est (by Duracell)
Parete Est (by Duracell)

Da Valnontey, frazione di Cogne, si sale la lunga valle seguendo le chiare indicazioni per i bivacchi Pol e Gerard-Grappein. Ci vogliono circa 6 ore: prima su mulattiera, poi sentiero e infine per macereti, roccia (qualche infisso). Il bivacco Pol ha solo 4 posti. Il Grappein 9.

Dal bivacco, si mette piede sul ghiacciaio verso il Colle della Luna (con ampio semicerchio verso SW) dal quale si punta in piano verso la parete. Si supera la crepaccia terminale nella rigola e si segue il pendio che ha pendenza media di 45° e massima di 50. Si esce sulla cima principale dove sbucano le vie della Parete NW (versante opposto). Si prosegue a sinistra per cresta e rocce facendo una breve doppia e giungendo alla Madonnina della cima tradizionale.

Discesa per la via normale al Rifugio Vittorio Emanuele (e Pont Valsavaranche) o al Rifugio Chabod. Di qui in autostop o con un'altra auto si percorrono i 55km che separano da Valnontey.
Volendo si può scendere dalla via Roc - Passo Vaccarone - Colle dell'Ape, anche se non è facilissima da individuare.

remarks

Gita grandiosa. Non difficile, ma globalmente impegnativa soprattutto per l'avvicinamento. Le condizioni non sono visibili da valle. Il ghiacciaio ha fama di essere molto crepacciato.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Due attrezzi non necessariamente troppo tecnici e qualche vite.

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • es
  • ca
  • fr
  • en
  • de
  • eu