Punta Giordani : Cresta del Soldato > traversata S-N

Punta Giordani : Cresta del Soldato > traversata S-N

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 47 - Monte Rosa
  • Swisstopo - 294 - Gressoney
  • Swisstopo - 1368 - Zermatt Süd
  • Escursionista - ESC08 - Monte Rosa - Alte valli d'Ayas e del Lys

Licence

General

route_types: traverse
activities:
durations: 1 day(s)
configuration: edge

quality: medium

Rating

PD  
3c
    II 

heights

elevation min/max : 2950 m / 3611 m

height_diff: +660 m / -660 m

height_diff_difficulties: 150 m

difficulties_height: 3450 m

gear

glacier_gear: glacier_safety_gear

orientations

E W S N

route_history

Il nome venne attribuito da William Martin Conway, che la visitò nel 1884 accompagnato da un soldato italiano.

description

Secondo Gino Buscaini è il tratto di cresta compreso fra la Punta Vittoria e la Punta Giordani.
E' lunga 900m ed è quotata 3611m nel suo rilievo roccioso centrale.

Cresta del Soldato
Cresta del Soldato

Salita

Dal Passo dei Salati si sale, su sentiero segnalato, alla stazione di arrivo della funivia di Punta Indren 3260m (1,30h).
Si traversa, il leggera discesa, verso N e si pone piede sul ghiacciaio del Bors che si sale a mezzacosta, tra alcune gobbe glaciali, puntando un isolotto roccioso emergente dal ghiacciaio ed in breve si raggiunge la base della cresta (1,00h). Tenendosi il più possibile sul filo, si scala la breve cresta rocciosa che conduce alla quota 3611m. (passaggi di II°/III°)(0,30h - tot 3,00h).

Discesa

si prosegue brevemente verso NE per scendere sul ghiacciaio di Bors, si traversa ulteriormente verso E per aggirare una crepaccia terminale e ci si ricongiunge alle tracce di salita a metà sul ghiacciaio.

remarks

Salita di ripiego alla più lunga cresta SE alla punta Giordani, alla quale, comunemente, si attribuisce il toponimo "del Soldato" .

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Da ghiacciaio e qualche fettuccia e cordino per la cresta rocciosa

external_resources

Guida dei Monti d'Italia - Gino Buscaini - Monte Rosa e Mischabel - 1991 CAI TCI - pag.372

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • es
  • ca
  • fr
  • en
  • de
  • eu