Presanella : Via di sinistra del seracco

Presanella : Via di sinistra del seracco

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Licence

General

route_types: traverse
activities:
durations: 2 day(s)
configuration: glacier

quality: medium

Rating

D-  

heights

elevation min/max : 1200 m / 3558 m

height_diff_up: 1260 m

height_diff_difficulties: 400 m

orientations

E W S N

route_history

Prima salita: A e G Cortinovis, 18.08.1963, dedicata a Giuseppe Pezzotta.

description

Da Stavel in val Vermiglio si raggiunge il Rifugio Denza (m. 2998).
Seguire il sentiero della via normale fino a raggiungere il ghiacciaio. Dirigersi sotto la parete nord fino sotto al seracco pensile e cominciare a salire. Superare la crepaccia teminale (di solito sulla sinistra salendo)quindi spostarsi in leggera traversata da sn verso dx fino all'inizio delle difficoltà. Dal rifugio Denza circa 2 ore e mezza.

remarks

Avvicinamento in comune conla Faustinelli. Nel caso quest'ultima non fosse in condizione, è possibile passare su questo itinerario. Nella relazione originaria di R. Quagliotto del 1993 la difficoltà era valutata D+ variabili. Nelle condizioni attuali della parete, si ritiene di poter giudicare la via D- (considerando naturalmente le condizioni del ghiaccio al momento della salita).

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Normale dotazione alpinistica da parete nord

external_resources

Renzo Quagliotto: pareti di cristallo. Guida alpinistica, proposte di arrampicate nelle alpi centrali. Ed. Euroalpi, 1993

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de