Monte Kenya - Nelion : Via normale

Monte Kenya - Nelion : Via normale

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)
configuration: face

quality: medium

Location

Rating

D-  
4b > 4b

    IV    P2 

heights

elevation min/max : 4650 m / 5188 m

height_diff: +500 m / -500 m

height_diff_difficulties: 350 m

gear

glacier_gear: glacier_safety_gear

orientations

E W S N

description

Avvicinamento (1h 30')

Dall'Austrian Hut superare i due laghetti ed attraversare diagonalmente il ghiacciaio Lewis perdendo una cinquantina di metri di quota. Risalire l'ampio ghiaione per tracce di sentiero (ometti) fino alla base della parete.

L'attacco della via si trova sulla sinistra dell'evidente parete chiara sotto la cresta SW del Nelion, a circa 50m dal termine W della stessa, sono possibili diverse varianti di attacco.

Salita

Dalle 6 alle 8 ore secondo le condizioni.

L1 II+ Diretti in alto fino alla sosta su chiodo;
Traverso a sinistra fino ad un canale (a volte innnevato);
L2 II Risalire il canale e poi spostarsi sulla destra su una serie di cenge;
L3 II Continuare salendo in diagonale verso destra superando diverse cenge;
L4 III Continuare per cenge fino alla base di un pilastro rosso che si aggira verso destra, poi si risale con un passo faticoso (III+, chiodo e cordino);
L5 III Risalire in verticale obliquando poi a destra (one o'clock gully);
L6 II Traverso su cenge appoggiate;
L7 I Proseguire nel traverso puntando ad un canale sotto la cima che nasconde il Baillie's bivvy;
L8 II Risalire il diedro fino alle lamiere del bivacco;
Superare la cresta e, quasi orizzontalmente su una cengia, (attenzione possibile ghiaccio) accentrarsi sulla parete SW;
L9 III Diretti verso il dietro verticale grigio, eventualmente aggirando le difficoltà sulla destra;
L10 IV+ Tiro chiave della via, diedro verticale appigliato con chiodi (cordino bianco in evidenza);
L11 II+ Proseguire in verticale fino ad una spalla avendo a lato la grande parete bianca (con evidenti gli anelli delle calate);
L12 III+ Traverso delicato, di nuovo sulla parete E, scendere di alcuni metri e poi traversare (chiodi e cordini) fino ad un canale;
L13 II+ Risalire il canale con attenzione (sassi mobili) per appigli svasi fino ad una nicchia;
L14 III+ Superare con passaggio faticoso la nicchia grazie a due chiodi che permettono di passare al terrazzino superiore;
L15-16 II/I Via via più facile fino in vetta.

Discesa

Seguire le frecce verdi che portano alle prime 6 calate da 25m (meglio da 30m) sulla SW che arrivano alla cengia di doppo la L8;
con la cengia riportarsi sulla parete SE sopra al bivacco, effettuare altre 6 calate obliquando verso S (sinistra faccia alla parete) senza superare il pilastro rosso evidente al centro della parete (anelli di calata ma non frecce verdi come nella prima parte).

remarks

Per l'Austrian Hut la via più veloce è quella da [[routes/56221/it/|Naro Moru]]: tener conto della quota e dell'acclimatamento del gruppo, i soccorsi sono scarsi o inesistenti, in caso di mal di montagna grave la discesa è lunga e si perde poca quota.

Esiste un bivacco da 6 posti (molto stretti, 4 normali) in vetta (Howell biwak). Per la punta Batian considerare 3h' ulteriori per l'andata e ritorno (una doppia e eventualmente ramponi per il Gate of the Mist). Il Baillie's bivvy è uno scatolotto di lamiera che protegge poco dalle intemperie, non fateci affidamento.

L'approvvigionamento d'acqua per una eventuale notte in vetta può essere problematico nella stagione secca. In quella delle piogge invece, è normale trovare la via con neve o ghiaccio. Il periodo migliore va da dicembre a marzo, a volte anche nella picocla stagione secca di agosto.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Corda da 60m doppiata, picca e ramponi, alcuni friends medi, cordini e fettucce. Inutili due corde da 60 in quanto i tiri sono corti e la via "gira" molto. Le calate sono da 25-30 metri.

external_resources

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • es
  • ca
  • fr
  • en
  • de
  • eu