Punta della Piada (Piz di Freri) : da Faedo per il Dosso della Croce

Punta della Piada (Piz di Freri) : da Faedo per il Dosso della Croce

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 44 - Passo del Maloja
  • Swisstopo - 278 - Monte Disgrazia

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

PD / S3

heights

elevation min/max : 557 m / 2122 m

height_diff: +1570 m / -1570 m

orientations

E W S N

description

Dai pressi della Chiesa di San Carlo 557 m (Faedo Valt.), stacca una stradina che con largo giro in senso antiorario conduce a Gaggi 780 m. Ora salire in direzione SW seguendo una mulattiera nel bosco. Si giunge così a San Bernardo 1052 m. Salirne i suoi bei prati per entrare poi nel soprastante, rado bosco. Salirlo in direzione SSW a raggiungere il Dosso della Croce 1446 m. Proseguire, sempre per rado bosco e sempre in direzione SSW, ad incrociare il, quasi sempre tracciato, itinerario al Pizzo Meriggio, (attorno ai 1800 m di quota). Ancora rado bosco e medesima direzione, tagliando i tornanti di una strada dalla dubbia utilità, per giungere alla breve impennata finale del costone NNE della Punta della Piada 2122 m. Superarla con un minimo di attenzione (specie con molta neve fresca) per arrivare sulla amplissima sommità del Piz di Freri o Punta della Piada 2122 m.

DISCESA: per il medesimo itinerario.
Tener presente che da San Bernardo a Gaggi, a meno di un innevamento eccezionale, è preferibile seguire la stradina che, pur con un lunghissimo giro in senso orario e numerosi, noiosi saliscendi, permette di evitare il poco sciabile bosco.

remarks

Itinerario adatto ad essere percorso anche dopo abbondanti nevicate. Tuttavia il tratto sotto San Bernardo raramente è percorribile con gli sci, data la bassa quota. Eventualmente è possibile alzarsi con l'automobile.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Associated routes

Associated articles

Associated books

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de