Baou de Saint-Jeannet : Le Jardin Suspendu

Baou de Saint-Jeannet : Le Jardin Suspendu

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

View in other lang fr - es

Map

  • IGN - 3643ET - Cannes - Grasse - Côte d'Azur
  • IGN - 3642ET - Vallée de l'Estéron - Vallée du Loup

Licence

General

activities:
durations: 1 day(s)
rock_types: calcaire

climbing_outdoor_type: multi

configuration: face

quality: fine

Rating

TD  
6a+ > 5c

  A0    I    P2 

heights

elevation min/max : 400 m / 800 m

height_diff: +400 m / -400 m

height_diff_difficulties: 200 m

orientations

E W S N

route_history

  • Prima salita : 16 (parte infériore) e 30 (parte supériore) novembre 1958 - Francine Cravoisier, Michel Dufranc, Franck Ruggeri.
  • Primo percorso integrale : 5 april 1959 - Francine Cravoisier, Michel Dufranc, Franck Ruggeri.
  • Variante L7 : 1973 - Marie-Claire Bourdoncle, Jean Gounand.
  • Variante L1 : dicembre 1978 - Claude Astier, Jean Gounand.

description

Bella via, abbastanza impegnativa soprattutto nelle prime tre lunghezze, su buon calcare pochissimo lisciato. Le caratteristiche della chiodatura, abbastanza disomogenea, e la presenza di qualche tratto con blocchi e detriti, richiedono un approccio alpinistico.

357903

Avvicinamento

Dal parcheggio antistante il caratteristico villaggio di St. Jeannet si entra in paese, trascurando i cartelli per il Baou (è il sentiero che porta in cima e che si seguirà in discesa). Proseguire in piano per la strada centrale (St. Claude) fino a uscire dal paese, nei pressi di una chiesetta (Notre Dame des Champs). Appena dietro parte un sentierino a gradini cementati, che poi diviene traccia marcata con tratti viola. Proseguire verso sinistra, fino a entrare in una sorta di canalone che si risale con qualche facile passo di arrampicata (uno spit a metà e uno alla fine). Al suo termine deviare a sinistra, prendendo la traccia che costeggia tutta la parete. L'attacco è nei pressi di una concavità, a sinistra di uno speroncino evidente (scritta alla base). Calcolare mezz'ora di avvicinamento, 4-5 ore per la via, un'ora scarsa per la discesa.

Via

Da completare...
Vedere schizzo.

Discesa

Si attraversa il plateau sommitale in direzione nord, su banchi calcarei molto lavorati, fino a incontrare i primi segni gialli e successivamente un cartello indicatore. Di qui, seguendo l'evidente traccia, si scende al paese.

remarks

  • 12 lunghezze
  • Impegno: via di varie lunghezze, oltre i 200 metri, avvicinamento da 1 ora, ritirata comoda
  • Attrezzatura: via moderna attrezzata a spit - spittatura distanziata con tratti obbligatori (S2)
  • Roccia: calcare
  • Difficoltà: VI+ // VI+ D+
  • Accesso stradale: Genova ­ Ventimiglia ­ Nizza St. Isidore ­ Colomars ­ Gattieres ­ St. Jeannet.

gear

Consigliate due corde da 50 m e qualche dado medio.

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • en
  • eu
  • ca