Piramide Vincent : Versante W

Piramide Vincent : Versante W

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 47 - Monte Rosa
  • Swisstopo - 294 - Gressoney
  • Swisstopo - 1368 - Zermatt Süd
  • Escursionista - ESC08 - Monte Rosa - Alte valli d'Ayas e del Lys

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)

quality: medium

Rating

PD+  
3.2 / E2
AD- / S4

heights

elevation min/max : 2936 m / 4215 m

height_diff: +1280 m / -1280 m

gear

glacier_gear: glacier_safety_gear

orientations

E W S N

description

Dalla stazione superiore della cabinovia del Passo dei Salati 2936m , su sentiero attraverso lo Stolemberg , raggiungere il ghiacciaio di Indren poco sotto la dismessa stazione della funivia che sale da Alagna Valsesia (1h). Calzati gli sci , dirigersi verso verso W – NW , oltrepassare i vecchi skilift dello sci estivo ( dismessi ), e con lungo mezzacosta puntare ai due evidenti canali che tagliano la fascia rocciosa alla base del crestone Sud della Piramide Vincent ( 1h ) . In funzione delle condizioni , salirne uno dei due spalleggiando gli sci su terreno molto ripido ( 150m. 45 ° ) e portarsi sul ghiacciaio del Garstelet , all’altezza della cap. Gnifetti 3647 m. (fin qui vedi anche)(1/2 h). Volgere a N ed entrare con precauzione ( crepacci ) sul plateau del Ghiacciaio del Lys; traversare tutto il piano glaciale sotto la parete SW della Piramide Vincent ( crepacci , tracce quasi sempre presenti), salire la successiva ripida rampa per portarsi sotto la seraccata a quota 3800m circa . Prima della seraccata , salire verso NE i pendii molto ripidi orientati a W ( 200m - 40° ) che conducono sotto le rocce poste all’estremità W della calotta nevosa della cima. Aggirarle verso N , e per un ultimo ripidissimo pendio ( 50m – 45 ° ) raggiungere la calotta nevosa da cui, in breve , sulla massima elevazione all’estremità orientale della calotta nevosa ( 2 h – tot. 4,00/4,30 h ).

remarks

Bell'itinerario di sci estivo, comodamente fattibile in giornata partendo da Staffal con la prima corsa della cabinovia del passo dei Salati ( h 7:30 ); data l'esposizione e la quota, i pendii finali sono più facilmente in condizioni in tarda mattinata/ primo pomeriggio a stagione avanzata .

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

external_resources

Guida ai Monti d'Italia; Gino Buscaini ; Monte Rosa e Mischabel ; Itinerario 205s a pag. 385

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr