Senggchuppa : Parete SE (Canale E e Canale diretto)

Senggchuppa : Parete SE (Canale E e Canale diretto)

{{detailsCtrl.documentService.document.associations.images[0].locales[0].title}}

Application mobile

View off-line all information from this route on the Camptocamp mobile application.

Associated waypoints

Map

  • Swisstopo - 42 - Oberwallis
  • Swisstopo - 274 - Visp
  • Swisstopo - 1309 - Simplon

Licence

General

route_types: return_same_way
activities:
durations: 1 day(s)
configuration: corridor

quality: medium

Rating

4.3 / E2
D+ / S5

heights

elevation min/max : 1588 m / 3606 m

height_diff: +2018 m / -2018 m

height_diff_difficulties: 400 m

slope: 400 metri a 45° di media

gear

glacier_gear: glacier_safety_gear

orientations

E W S N

description

Da Egga seguire la strada che risale il versante sinistro del vallone di Rossboden, tagliando qualche tornante, fino alla conca di Rossbodenstafel. Risalire il vallone fino alla base del Griessernugletscher (2600 m c.). Girare a sinistra e risalire la bella valletta glaciale (esposizione N), fino a raggiungere il colletto a destra della rocciosa quota 3014 m, ove si trova il bivacco in lamiera Piero De Zen, alla base della cresta NE della Senggchuppa. (it.75 di Labande F.,"Haut Valais", Editions Olizane, 1992, Geneve).
Dal bivacco traversare in piano a mezzacosta in direzione della parete N del Fletschhorn, entrando nel circo glaciale del Rossbodengletscher. Con un ampio giro verso destra (W), portarsi alla base della parete SE della Senggchuppa, verso quota 3150 m, ove si presentano due possibilità:
a - Risalire il primo canale, compreso tra la quota 3444 CNS e la Senggchuppa (pendenza tra 40° e 45°) uscendo sulla calotta sommitale poco a monte della quota 3444 m. Qui ci si ricongiunge con l'itinerario più classico per la parete NE.
b - Proseguire ancora per un centinaio di metri per imboccare il canale diretto sotto la verticale della vetta (è il canale che separa la parete SE della Senggchuppa dall'ampia muraglia rocciosa sotto la cresta che prosegue verso il Fletschhorn). Il canale piega progressivamente verso destra ed esce nei pressi del colletto 3581, pochi metri a SW della vetta della Senggchuppa, che si raggiunge con facilità (canale un po' più sinuoso e ripido del precedente, soprattutto verso l'uscita).

remarks

Ambiente spettacolare e selvaggio, la Nord del Fletschhorn incombe per tutta la parte finale della salita, appena dietro le spalle, e con le sue linee vertiginose rende più piccante la partenza sci ai piedi dalla vetta. Versante incredibilmente ignorato che può presentare una valida alternativa al ben noto percorso della parete NE quando all'uscita affiora il ghiaccio.
Data l'esposizione e la lunghezza dell'itinerario, è importante il timing per la discesa.

Sensitive areas
There are sensitive areas on this route. Please refer to the map.

gear

Piccozza, ramponi e casco. Corda solo per la sicurezza sul ghiacciaio.

external_resources

Hic sunt leones.

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • es
  • ca
  • en
  • de
  • eu
  • fr