Breithorn Occidentale : Da Breuil Cervinia
{{ '2018-04-07' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Breithorn Occidentale : Da Breuil Cervinia
{{ '2018-04-07' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: some

condition_rating: excellent

quality: draft

Download track as

Rating

2.1
PD-

heights

elevation min/max : 2006 m / 4164 m

height_diff: +2150 m / -2150 m

length_total: 27.0 km

Access

public_transport: yes

lift_status: open

hut_status: open_guarded

snow

snow_quantity: excellent

glacier_rating: easy

avalanche_signs: no

participants

participant_count: 49

Riccardo Ugo, GSA CAI Como, Michele Genovese, Gita sociale del GSA Cai Como

route_description

Saliti con gli impianti fino a Plateau Rosa, poi su dal tracciato a bordo pista, fino a Plateau Brrithorn.
Da li seguindo itinerário classico con gli sci fino in vetta.

weather and conditions


Nubi sparse a Cervinia la mattina, ma poi già salendo in funivia si è aperto tutto e c'è stato il sole tutto il giorno.
Temperatua rigida solo alcuni momenti sopra Plateau Rosa, ma poi gradevole, tanto che alcuni sono arrivati in vetta in maglietta.


Ghiacciaio completamente coperto, alcuni grossi crepacci nei pressi del Piccolo Cervino ma chiusi.
Neve perfettamente sciabile fino a 200m prima di arrivare in paese.
Solo sulla pala finale su alcune zone affiorava il grigio del ghiacciaio sottostante.

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
Cervinia 0 cm 200 cm Primaverile
Plateau Rosa 10 cm >400 cm Neve invernale
Vetta 0 cm >400 cm Neve fino in vetta

timing

Arrivati in pullman verso le 9:30 a Cervinia, abbiam messo le pelli a Plateau Rosa un'ora dopo.

access_comment

Stada pulita fino al parcheggio.

personal comments

Gita di ripiego per bollettino valanghe marcato in altre zone, ma uscita perfettamente.
Le condizioni del ghiacciaio erano sicure: i crepi tutti chiusi e la neve facile da salire. Non ci siamo legati, nonostante avessimo poi portato gli imbraghi.
In molti hanno calzato i rampanti per salire la pala finale, ma più che altro per una questione psicologica, tanto che si sarebbe puntuto salire senza. Come mi ha detto Monica: "non mi hanno dato fastidio, ma al contrario mi sono sentita più sicura."
La quota si è cominciata a sentire verso i 3900, ma rallentando il passo siamo arrivati quasi tutti in vetta. Solo tre di noi si son fermati a 100m sotto.
Discesa infinita sulla pista del Ventina, con tratti su neve perfetta. Solo su alcuni rari pezzi, dovuti all'esplosione in pieno solo, la neve era a gobboni, per il resto lavorata benissimo.
Conchella finale nel piazzale del parcheggio con tavolini, torte, salame, vino e birre.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de