Piz Turba + Piz del Sasc: da Bivio per Tgavretga
{{ '2018-03-14' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Piz Turba + Piz del Sasc: da Bivio per Tgavretga
{{ '2018-03-14' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: crowded

condition_rating: excellent

quality: fine

Download track as

Rating

2.2
PD

heights

elevation min/max : 1769 m / 3018 m

height_diff: +1800 m / -1800 m

length_total: 25.6 km

Access

lift_status: open

snow

avalanche_signs: danger_sign

participants

andreamilano

route_description

Itinerari come da relazione.

weather and conditions


Bellissima giornata. Leggera brezza gelida da sud solo sulle cime


Si parte dal parcheggio dello skilift di Bivio su stradina ben battuta. Leggera spolverata su fondo durissimo. Spolverata che aumenta fino a 20/25 cm in alto, ma sempre ben distribuita e senza ventature.
Molte tracce verso la Roccabella, poi basta. Quindi, un pò titubante (visto il grado 3), punto verso il Piz Turba. Salgo un pò circospetto i dolci pendii verso il Passo Forcellina dove trovo una traccia proveniente dalle piste di Bivio. La seguo fino in cima dove trovo un gruppo di pensionati dall'accento tedesco.

In discesa sciata super su polvere più o meno pesante a seconda delle angolature. Arrivato quasi al fondovalle, ripello fino a prendere una semi autostrada verso il Piz del Sasc. Arrivo in cima alle 15.30 - pure qui gruppo di locali in brindisi.
Anche da qui discesa super, forse anche meglio dell'altra, e tenendomi un pò alto riesco a fare un lungo taglione fino al ponticello sul torrente e in breve sulle piste.

avalanches

Pare che il grado 3 marcato non abbia lasciato a casa nessuno. Parcheggi pieni di targhe tedesche e svizzere. Tracce ovunque.
In effetti il grado 3, anzichè creare x molti panico a vanvera, andrebbe contestualizzato alla gita in programma.
Questa in particolare consigliata, viste le pendenze raramente superiori a 30°.

Si vedono valanghe spontanee di neve umida sui lati sud solo in punti particolarmente ripidi.

timing

4 ore per il Piz Turba
7,30 ore per l'intero giro

personal comments

Gita stupenda. La più bella da novembre a oggi.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • en