Brunnistock : In traversata dalla Rugghubelhütte con discesa nella Isenthal e rientro a Oberrickenbach

{{ '2007-04-01' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Information

General

General

activities

quality: medium

participants

participants

Franco Pecchio, Astrid Cotterli

heights

heights

height_diff_up: 1260 m

Access

Access

access_condition: cleared

lift_status: open

hut_status: closed_hut

snow

snow

elevation_up_snow: 2290 m

elevation_down_snow: 1060 m

glacier_rating: easy

Licence

Licence

weather and conditions


sereno, assenza di vento, temperatura fresca.


30-40 cm di neve fresca sopra i 1800m sui lati N, da 20 a 30 sulle altre esposizioni.La neve risulta poco lavorata dal vento e poggiante su vecchie croste portanti da gelo e rigelo. Sui versanti meridionali la neve risulta già feltrata o trasformata, piccole valanghe a pera sono già cadute e i principali pendii ripidi come le rocce sono scaricati. La neve risulta farinosa sui versanti meridionali fino a 1600m, indi firn fino a 1400m. Sui versanti meridionali copertura continua da 1500m, sciabile in discesa fino a 1300m

Quota della neve : in discesa nella Grosstal ci sono alcuni "togli-metti" sotto il ponte di Chimiboden che portano fino a 1100m, indi a piedi per 20'. Sul lato Oberrickenbach situazione peggiore, si scia con divertimento fino a 1510m alla Haghütte indi sciata di contenimento fino a Ober Spis 1198m da dove è possibile prendere la piccola funivia oppure a piedi, per prati in 30' arrivare a Oberrickenbach.

timing

9h

access_comment

Impianti di risalita : aperti e funzionanti fino a fine aprile. A Ober Spis siamo entrati in cabina ed abbiamo chiamato direttamente l'operatore.

hut_comment

Gischenhörelihütte chiusa, solo locale invernale.

personal comments

La gita a lungo programmata ha soddisfatto tutte le attese: neve polverosa fantastica su tutto il tracciato con firn finale nella seconda discesa (un po' pesante alle 15…). La salita da lontano sembra più difficile di quanto effettivamente non sia. Si sale la spalla finale del Brunnistock sci ai piedi (perfetta traccia di salita sfizzera). In vetta panorami mozzafiato e un pensiero a chi non è venuto in gita con noi. Primi in vetta con tutta la discesa per noi mentre orde di sci alpinisti affamati di polvere salivano in giornata da St. Jacob tra cui abbiamo incontrato Simone Galli e Walter Liati… abbiamo lasciato un po' di farina anche per le loro tracce di discesa.
Un po' di foto e un video

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

  • es
  • ca
  • en
  • fr
  • eu
  • de