Fellilücke : Traversata dall'Oberalppass a Gurtnellen
{{ '2018-01-14' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Fellilücke : Traversata dall'Oberalppass a Gurtnellen
{{ '2018-01-14' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: some

condition_rating: good

quality: draft

Rating

2.3
PD

heights

elevation min/max : 744 m / 2478 m

height_diff: +445 m / -1734 m

length_total: 15.0 km

Access

lift_status: open

hut_status: closed_hut

snow

elevation_up_snow: 2227 m

elevation_down_snow: 1100 m

snow_quantity: good

snow_quality: good

avalanche_signs: natural_avalanche

participants

participant_count: 57

GSA CAI Como, 57 soci del GSA del CAI Como

route_description

Preso treno ad Andermatt fino all'Oberalppass dove abbiamo calzati gli sci.
In poco più di un'ora eravamo tutti alla Fellilücke. Un po' di caldo in salita, ma temperatura gradevole.
Sciata eccezionale nella parte alta, poi verso i 2000 a tratti neve dura per una piovuta ad alta quota.
Alcuni passaggi critici su vecchie valanghe, poi non più neve sufficiente per sciare dalla Treschhütte fino in paese.
Alcuni di noi hanno sbagliato itinerario, tenendo la destra orografica al ponte a 1.262m (Hütten), perché hanno seguito il consiglio di una donna che ha suggerito loro di andar dritti invece di seguire la strada.
Da li in poi si è camminato su sentiero e strada fino al pullman per mancanza di neve.

weather and conditions


Bellissima giornata soleggiata e fredda, con poco vento e neanche una nuvola.
Da quota 1000 in giù nebbia alta.


Bellissima neve in alto, poi gelata per pioggia, poi rotta da vecchie valanghe e poi nulla fino in paese.

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
Oberalppass 10 cm 100 cm
Fellilücke 20 cm >150 cm
Fellilücke 15 cm Da qui in poi a piedi per un'ora più che abbondante.

avalanches

Vecchie valanghe dai vari canaloni ripidi

timing

Partiti da Andermatt con il treno delle 9:28, alla Fellilücke a mezzogiorno, al pullman alle 16:00.

personal comments

Dopo giorni di abbondandi precipitazioni e pericolo valanghe da paura, è stata confermata la meta pensata settimane fa, anche perché era lontana dagli smisurati accumuli di neve.
Grazie a Giancarlo Fasola che ha diretto la gita e quanti lo hanno aiutato nella difficile organizazione logistica.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • ca
  • es
  • fr
  • en
  • eu