Monte Chierico : Per la cresta S, discesa versante SW
{{ '2007-01-07' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Monte Chierico : Per la cresta S, discesa versante SW
{{ '2007-01-07' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

quality: medium

Rating

PD

heights

height_diff_up: 835 m

Access

access_condition: cleared

lift_status: open

snow

elevation_up_snow: 1700 m

elevation_down_snow: 1700 m

participants

Franz Rota Nodari, Io e il Marzio, signore del ripido e della Val Brembana.

weather and conditions


Sereno con nuvolaglie verso la pianura e in Ossola. Poco vento.


Appena sufficiente per traversare da Foppolo al Carisole. Sulla N crosta non portante ma ben sciabile. Sulla pala S ben trasformata e goduriosa. Sotto un po' di crosta fastidiosa.

[u]Quota della neve :[/u] Dai 1400 manto continuo sui versanti in ombra. Oltre i 2000 l'altezza del manto aumenta considerevolmente.

timing

6h auto-auto.

access_comment

[u]Impianti di risalita :[/u] Aperti a Foppolo solo Monte Bello, Quarta Baita e Valgussera. Aperta Carona, ma chiuso il collegamento del Carisole e del Passo della Croce.

personal comments

Gita finale delle vacanze. Veloce (per non incappare in code) e appagante. Proviamo la discesa per il versante N già fatta giorni prima dal Marzio con concatenamento allo Zerna. Adrenalinica ma fattibilissima e anche la neve, pur se non polvere era sciabilissima. Risaliamo i 400m scesi tornando in cima e giù per la pala su neve primaverile. Marzio non toglie mai gli sci anche nel canalino (50°?) cvhe dà accesso ai pianori basali.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • en
  • ca
  • es
  • fr
  • eu