Monte Emilius (bike & hike) : da Aosta per Ponteille e il Rifugio Arbole
{{ '2017-08-23' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Monte Emilius (bike & hike) : da Aosta per Ponteille e il Rifugio Arbole
{{ '2017-08-23' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: crowded

condition_rating: good

quality: fine

Download track as

Rating

T4 

heights

elevation min/max : 567 m / 3559 m

elevation_access: 567 m

height_diff: +3050 m / -3050 m

length_total: 47.0 km

Access

access_condition: cleared

lift_status: open

hut_status: open_guarded

participants

participant_count: 2

Paolo Recalcati, Giuly

route_description

Pont Suaz-Charvensod-Saint Salod-Ponteille-Comboe'-Rifugio Arbole-Monte Emilius e ritorno

weather and conditions


Sereno fino alle 13.00, poi nuvolosita' variabile con temporale verso le 16.30 ma con poca pioggia almeno fino all' auto, +15° alla partenza, vento debole.


Buone, anche se la traccia di sentiero sulla cresta sud e' sempre piu' labile e franosa, meglio tenersi il piu' possibile sulle rocce solide del filo di cresta. Il Piano di Comboe' dopo il termine della strada presenta dei tratti paludosi massacrati dal bestiame di difficile percorribilita' sia con le MTB che a piedi.

timing

8.00/9h.30' in totale, 6h per la salita

personal comments

Partiti dalla rotonda di Pont Suaz (567m) in MTB, saliti per asfalto fino a 1300m e poi per poderale a Ponteille passando per Saint-Salod. Da Ponteille con la nuova strada si sale al Piano di Comboe' con molti tratti a spinta sia per la pendenza che per il fondo di pietre mobili, il tratto da 1700m a 2000m e' micidiale, sempre oltre il 15% con un solo breve tratto di falsopiano di 20m, da 2000m si pedala fino all' ultimo alpeggio su poderale e poi su sentiero e prati con qualche tratto a spinta fino agli ultimi alberi a quota 2170m dove abbiamo lasciato le bici. Da qui lunga salita fino in cima e altrettanto lunga discesa fino al parcheggio bici, poi veloce discesa ad Aosta su sterrato e sentiero fino 1200m poi su asfalto incalzati dal temporale che stazionava sopra Pila, per fortuna con poca pioggia almeno fino all' arrivo alla macchina. Gita lunghissima (47km), sia per la parte in bici che per quella a piedi. Ripetuta dopo 10 anni questa accoppiata bike&hike che e' sempre molto dura per la pendenza della parte in bici e la lunghezza di quella a piedi. Panorama su tutta la VDA dalla cima, anche se oggi con nuvolaglia in aumento, possibili delle varianti su sentiero in discesa ma che richiedono piu' tempo...e vista la lunghezza dell' escursione e il temporale vagante le abbiamo lasciate per la prossima volta.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • fr
  • es
  • eu
  • ca
  • de
  • en