Punta di Rabuigne : Per il versante NW
{{ '2006-06-10' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Punta di Rabuigne : Per il versante NW
{{ '2006-06-10' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

quality: medium

Rating

3.2
AD-

heights

height_diff_up: 1460 m

Access

access_condition: cleared

snow

elevation_up_snow: 2500 m

elevation_down_snow: 2300 m

glacier_rating: easy

participants

fedora rota, Fedora, Lorenzo e Ivan.

weather and conditions


Sereno tutto il giorno; piuttosto caldo ma leggermente ventilato.


Ottimo rigelo notturno che ci ha permesso una bellissima sciata nonostante siamo scesi piuttosto tardi. 15 cm. di neve farinosa su fondo quasi ghiacciato dalla vetta lungo i primi ripidi 250-300 mt. (splendidi!). Poi bella neve trasformata fin sulla piana sotto lo Chalet de l'Epée, anche se in alcuni punti (pochi) leggermente marcia.

[u]Quota della neve :[/u] In salita, conviene seguire il sentiero che passa dal rifugio e che porta al vasto piano a q. 2500 (anche se qualche lingua di neve sulla destra invoglierebbe a mettere subito gli sci). Poco oltre comincia la neve, anche se comincia a scarseggiare nei primissimi tratti. Poi l'innevamento è ottimo.

timing

1 h (di corsa!) al rifugio+3 h (+ soft) in vetta

access_comment

Da Useleres c'è il divieto di transito. Noi l'abbiamo rispettato solo a metà: siamo saliti in auto fino a q. 2200 circa e scaricato le cose. Ho riportato a Useleres l'auto e risalita velocemente a piedi sfruttando i numerosi sentieri che tagliano la strada.

hut_comment

In questo week-end il rifugio era chiuso.

personal comments

Itinerario favoloso per i pendii sempre sostenuti e l'ambiente che offre. In salita, dopo il pianoro sopra il rifugio, abbiamo seguito la variante più ripida e diretta; gli ultimi 150 mt. prima della vetta abbiamo dovuto risalirli a piedi, poi l'ultimissimo tratto nuovamente sci ai piedi. Spettacolare la vista sulla Grande Rousse dalla cima! Sciata bellissima per tutta la discesa, con condizioni quasi invernali nei primi 200 mt., poi trasformata fino in fondo. Quasi in fondo, con qualche breve traverso verso sx (e un paio di togli-metti), si sfruttano ancora dei bei canalini e lingue di neve fin quasi alle baite nella piana sotto lo Chalet de l'Epée.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • en