Ortles : Da Trafoi (località Drei Brunnen) per il versante NW
{{ '2017-04-23' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Ortles : Da Trafoi (località Drei Brunnen) per il versante NW
{{ '2017-04-23' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

condition_rating: good

quality: fine

Rating

D-

snow

elevation_up_snow: 2100 m

elevation_down_snow: 2100 m

snow_quantity: average

snow_quality: good

glacier_rating: possible

avalanche_signs: natural_avalanche, recent_avalanche

participants

Piovan

route_description

Dalla località Drei Brunnen/Tre Fontane (1602 m), si attraversa il ponte in legno sul torrente e si imbocca il sentiero per il Rifugio Borletti o Berghuttle (2188 m) che si diparte proprio di fianco alla cappelletta votiva ed in circa 1 ora (500 m disl.) si arriva al rifugio. Possibile pernottamento per spezzare il dislivello (1800 m dal rif. Borletti; 2300 dal parcheggio). Noi abbiamo adottato questa soluzione. Sveglia alle 4.00 partenza alle 5.00 , l'orario è consigliato anche in virtù del fatto che la partenza e l'arrivo, dal rifugio, costringono a passare sotto degli imponenti seracchi sospesi.
Oltrepassare il rifugio e con traverso a mezzacosta su pendii piuttosto ripidi portarsi nel Vallone di Plaies che si attraversa sul fianco destro (orografico) fino a raggiungere una conca, già visibile dal rifugio, a circa 2950 m di quota al riparo da qualsiasi caduta di ghiaccio.
Dalla conca si diramano verso N, due canali delimitati da un grosso roccione, salire il ramo di destra per poi portarsi con breve traverso a sinistra, nei pendii soprastanti in vista di imponenti seracchi. Si prosegue con andamento dapprima verso destra e poi in traverso ascedente a sinistra fino a portarsi sotto la verticale di un ripido canalino (tratto a piedi) che scende dalla cresta (ove si incrocia la via normale proveniente dalla Payerhütte, a circa 3200 m di quota. ) Raggiunta la cresta (poco sotto si trova il Bivacco Lombardi) obliquare leggermente verso destra (a piedi) fino a superare un ripido pendio ghiacciato e crepacciato per circa un centinaio di metri e pervenire ad una conca glaciale meno ripida. Oltre tale punto, ad una quota di circa 3600 m, ci si ritrova sulla parte superiore della cupola sommitale e quindi con percorso non obbligato, generalmente verso la propria destra ad aggirare la protuberanza ghiacciata che divide in due la cupola, si percorre su pendenze modeste l’intera calotta glaciale sino alla cima che si raggiunge sci ai piedi.
Discesa
Abbassarsi sino a quota 3600 m, in prossimità del tratto ghiacciato, scenderlo a piedi o se le condizioni lo permettono con gli sci (noi superato a piedi) abbassarsi sulla cresta poco sopra il Bivacco Lombardi. Se l'innveamento lo consente tagliare decisamente alla propria sinistra (faccia a valle) su ripidi pendii e poi abbassarsi su un costone, oppure ridiscendere il canalino a piedi come abbiamo fatto. Da qui si scende più a sinistra, faccia a valle, rispetto alla linea seguita in salita, per poi con traverso a destra, e successiva discesa rientrare nella parte inferiore della conca. Traversare nuovamente a sinistra ed abbassarsi mantenendosi progressivamente sulla sinistra, faccia a valle, del vallone, In vista del rifuigio eseguire un lungo traverso verso la propria sinistra per riprendere i pendii che in traverso riconducono al Rifugio Borletti.
Se l'innevamento lo consente è possibile sciare fino al parcheggio lungo Vallone di Plaies sino al suo termine sopra i prati di Drei Brunnen.

weather and conditions


Giornata piuttosto fredda, vento sostenuto dalla cresta alla cima, temperature tra i - 10 e i - 20 percepiti. Cielo sereno.


La nevicata dei giorni precedenti (20 cm) ha consentito una buona sciata, per l'andamento stagionale, grazie anche al sole che ha mollato la neve il giusto per rendere godbiile la discesa. L'innevamento non è comunque omogeneo a causa dell'azione del vento dei giorni successivi alla nevicata. Due i tratti ghiacciati difficilmente o per nulla sciabili; il canalino sotto la cresta e il tratto successivo. Attenzione ai crepacci!
foto https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1267514086681107.1073741844.403807293051795&type=1&l=1b39e273de

avalanches

le zone sotto i seracchi hanno già scaricato

timing

Partenza ore 5; 11 in cima 14 al Rifugio Borletti.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • en
  • es
  • fr
  • eu
  • ca
  • de