Cresta del Lauson : da Valnontey
{{ '2017-03-19' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Cresta del Lauson : da Valnontey
{{ '2017-03-19' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Elevation profile

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: good

quality: fine

Download track as

Rating

PD+

heights

elevation min/max : 1666 m / 3208 m

elevation_access: 1666 m

height_diff: +1545 m / -1545 m

length_total: 15.0 km

Access

access_condition: cleared

lift_status: open

snow

elevation_up_snow: 2050 m

elevation_down_snow: 1950 m

snow_quantity: good

snow_quality: average

avalanche_signs: no

participants

participant_count: 2

Paolo Recalcati, Giuly

route_description

Valnontey-Rif. Sella.-Colle della Rossa e ritorno per lo stesso itinerario

weather and conditions


Velato al mattino, poi via via sereno, vento debole, 0° alla partenza


Neve dal ponticello q.1950, anche se in salita conviene portarli fin dove si riesce senza sfondare. Rigelo nullo fino a 2400m circa poi discreto fino al rifugio e ottimo al si sopra. Versanti sud gia' trasformati fino a oltre 3000m, non perfettamente ancora lisci ma ben sciabili col remollo. A nord probabili croste, anche se un po' di polvere sembra rimasta sui pendii nordest. Dato lo scarso rigelo e il caldo da mese di Maggio siamo scesi prima delle 10 con neve bellissima fino a poco sotto il rifugio (firn ben smollato) rimanendo sul versante sx orografico (sudest), opposto a quello di salita dove la neve era piu' molle (qualche sfondamento) ma senza tracce ne' di sci ne' di ciaspole (da fare solo con neve sicura e dopo che i ripidi pendii sud hanno scaricato). Buona neve fino al ponticello q.2300m, poi abbiamo azzardato il canyon che porta dritto al ponticello q.1950 sciando bene su neve molle fino a 2100m, poi un po' di sopravvivenza ma con poche curve sul fondo del torrente. Ultimi 300m con gli sci in spalla al parcheggio. Buone quantita' di neve in zona ma paragonabile a quelle di un fine Aprile - inizio Maggio.

timing

6.40/5h30' in totale

personal comments

Gita scelta per sciare sui pendii sud gia' trasformati, purtroppo la notte semi-coperta e calda ha pregiudicato il rigelo fino a circa 2400m, per fortuna che ci sono sempre tracce di sci/ciaspole fino al rifugio che permettono di salire agevolmente in qualsiasi condizione, Sciata meglio di quanto si prevedeva in salita, anche perche' abbiamo cambiato versante sotto il rifugio a costo di qualche sfondamento sui versanti sud ripidi in basso, in ogni caso spaziale fino al rifugio. Caldo da mese di Maggio inoltrato, senza notti serene condizioni critiche.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • fr
  • es
  • eu
  • ca
  • de
  • en