Ober Gabelhorn: Face N
{{ '2016-05-07' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Ober Gabelhorn: Face N
{{ '2016-05-07' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: good

quality: medium

Rating

D     III 
5.3
TD+

heights

elevation_max: 4063 m

elevation_access: 2886 m

height_diff_up: 1300 m

Access

hut_status: open_non_guarded

snow

elevation_up_snow: 2886 m

elevation_down_snow: 2886 m

glacier_rating: easy

avalanche_signs: natural_avalanche

participants

AG

route_description

Salita alla Cabane du Grand Mountet per l'itinerario invernale. Anziché salire la parete vera e propria, raggiunta la cresta NO per il pendio / canale poco marcato a destra della costola rocciosa che delimita la parete sulla destra.

weather and conditions


Gran bello, temperature giuste.


Sci in spalla fino alla piana a q. 1950m, poi salita al rifugio su ottima neve trasformata lungo il Glacier de Zinal (ben chiuso tranne i grossi ed evidenti crepacci).
Ottime condizioni per raggiungere l'attacco della parete, con neve soffice un poco lavorata dal vento. La parete si presentava con poca neve nella parte bassa e ghiaccio affiorante nella parte alta, per cui ci è sembrato più agevole percorrere il pendio / canale poco marcato a destra della costola rocciosa che delimita la parete sulla destra, su neve morbida, soprattutto nell'ottica di ridiscendere la stessa via di salita. Volevamo evitare le doppie che ci avrebbero depositato più a valle del deposito sci.
Cresta faticosa da tracciare e ultima parte con ghiaccio affiorante (fatte due doppie da 30m in discesa dalla vetta)

avalanches

Colate di neve bagnata durante le ore più calde della giornata dai pendii ripidi esposti al sole

timing

Zinal h 8.30 - Cabane du Grand Mountet h 11.45 - h 4.00 - Vetta h 8.00 - Zinal h 11.30

personal comments

Speravamo di scendere la nord con gli sci, ci abbiamo provato nonostante la mancanza di informazioni, ne è uscita una sciata entusiasmante sul pendio che porta alla base della parete (400m di dislivello con pendenze sui 50°) ma la nord non era sciabile con divertimento (solo la parte bassa era fattibile ed è stata sciata il giorno prima da due snowboarder che penso abbiano interrotto la salita della parete dove la neve lasciava il posto al ghiaccio).
Nel complesso buone condizioni per la salita sci + alpinistica ed eccellenti per la discesa su neve morbida che al cambio di pendenza e di quota ha lasciato immediatamente posto ad in biliardo tirato per le grandi occasioni.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • fr
  • es
  • eu
  • ca
  • de
  • en