Punta del Couis : Da Pila - tentativo
{{ '2016-01-10' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Punta del Couis : Da Pila - tentativo
{{ '2016-01-10' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: some

condition_rating: good

partial_trip: yes

quality: medium

Rating

PD-

heights

elevation_max: 2660 m

elevation_access: 1860 m

height_diff: +898 m / -800 m

Access

access_condition: snowy

lift_status: open

hut_status: open_guarded

snow

elevation_up_snow: 1860 m

elevation_down_snow: 1860 m

avalanche_signs: danger_sign

participants

Marco Nicoli, Ery

route_description

Partenza dal secondo intermedio della telecabina Aosta - Pila, Les Fleurs, salendo nel bosco verso l'eremo di San Grat e poi l'ALpage di Chamole, uscendo all'arrivo dell'omonima seggiovia. Scesi per il raccordo piste in direzione Couis e da li abbandonata l'idea di salire al Biv. Arno in quanto intensa nevicata in corso e visibilità ridotta.

Discesa per una pista chiusa, in precedenza battuta con una decina di neve nuova bella polverosa fino a ricongiungersi con la pista principale che scende su Pila.

Rientro da Pila ad Aosta in telecabina poichè la neve sulla pista che scende agli intermedi era pesantemente condizionata dalla pioggia di venerdi.

weather and conditions


Fino a 1.000 metri pioggerella, oltre nevicata in corso


Da 1.400 a 2.00o il manto nevoso è pesantemente condizionato dalla pioggia e rialzo termico di venerdi e sabato, nonostante la notte serena abbia in parte raffreddato ed asciugato, quindi una leggera crosta. Poco sciabile.

Da 2.000 in su bel manto nevoso con neve nuova ed asciutta sotto fitta nevicata in corso.

personal comments

In zona per una girata di qualche giorno di scialpinismo purtroppo pesantemente condizionata dalla pioggia di venerdi - a Crevacol ca 1.800mt pioveva! - giro di ripiego in zona Pila sfruttando la comoda telecabina. Costo A/R 6 euro e comodo parcheggio gratuito ad Aosta. Alla fine la salita per il bosco con molta neve ha il suo fascino, certo mancando la discesa resta un'uscita "povera" di contenuto.... comunque in Valle si sta sistemando la situazione, volendo essere ottimisti.

Per i camperisti: area sosta di Aymavilles con scarico acque anche in inverno, market e bar di fronte, molto meglio di quella in Aosta, veramente triste e pessima.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr