Punta di Scais: via Baroni
{{ '2015-12-06' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Punta di Scais: via Baroni
{{ '2015-12-06' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: quiet

condition_rating: excellent

quality: medium

Rating

AD     III 

heights

elevation_max: 3038 m

elevation_access: 795 m

height_diff: +2350 m / -2350 m

snow

elevation_up_snow: 2600 m

elevation_down_snow: 2600 m

participants

Fabrizio Righetti, Marco

weather and conditions


Giornatone

timing

Fiume Nero (780 m) ore 6 e 55
Rifugio Baroni (2997 m) ore 9 e 20
Pizzo di Scais (3039 m) ore 11 e 15
Fiume Nero (780 m) ore 16 e 45

personal comments

Gran bella salita che con queste anomale condizioni risulta in ottime condizioni. La neve ricopre l'intero ripido e detritico pendio occidentale che conduce al piede del camino Baroni. Le soste attrezzate a resinati facilitano sia la salita che la discesa in doppia. La cresta è pulita ma l'aggiramento del risalto sommitale sul versante W richiede di tenere i ramponi ai piedi.
A me questa salita è piaciuta molto, l'ambiente è uno dei più selvaggi e remoti delle Orobie ed il senso di isolamento che questa montagna reagala è impagabile. Certo il vallone che porta al rifugio è lungo ma di questo periodo è molto affascinante. Qualche mese fa durante la OUT avevo faticato molto di più nel percorrerlo :-)

Nota: abbiamo recuperato una corda che so sia stata persa (incastrata) agli inizi di Novembre. Chi l'ha persa mi contatti qui, su on-ice o fb

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr