Zapporthorn: Da San Bernardino
{{ '2015-03-28' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Zapporthorn: Da San Bernardino
{{ '2015-03-28' | amDateFormat:"dddd Do MMMM YYYY" }}

Application mobile

View and save your outputs directly on the field using the Camptocamp mobile application.

Licence

General

activities

frequentation: crowded

condition_rating: average

quality: medium

Rating

2.3
PD+

heights

elevation_max: 3155 m

elevation_access: 1680 m

height_diff: +1502 m / -1502 m

length_total: 16.0 km

Access

access_condition: cleared

snow

elevation_up_snow: 1680 m

elevation_down_snow: 1680 m

avalanche_signs: accidental_avalanche

participants

Maurizio DZ, Daniele che acquisisce dimestichezza con ramponi e picca e Marco Zweifel

weather and conditions


Meteo buono con gran sole e vento in calo, un po' di raffiche forti al mattino lungo la strada verso il passo e poi al colletto in cima al canale, poco vento in cima.


Neve trasformata sempre portante sotto i 2200-2400m, al di sopra trasformata variabile a seconda di dossi e vallette ma con superficie non del tutto portante, in cui gli spigoli sfondavano un po' troppo e non si poteva lasciar andare gli sci. Qualche accumulo di neve polverosa recente sopra i 2900m.
Canale e cresta per la cima in buone condizioni con una spanna di polvere appesantita dal sole su fondo buono, abbiamo portato su gli sci e sciato dal colletto. Canale breve ben innevato, salti di roccia coperti con solo un paio di affioramenti rocciosi sui bordi. Il tratto più ripido e più stretto, sicuramente più di 45°, è quello alla base.
Un po' troppo affollamento oggi sull'itinerario per i nostri gusti, 25 persone circa di cui almeno 5 son scese dal canale con gli sci.

location | altitude | orientations soft snow total snow comment
San Bernardino / 1650m 50 cm Trasformata, innevamento buono e continuo dalla partenza, anche se un po' inferiore alla media.

avalanches

Al passaggio del primo sciatore alla base del canale si è staccato un lastrone molto piccolo, 5 metri di frattura per 20-40cm di spessore, scivolato per pochi metri senza alcuna conseguenza (vedi immagine). Probabilmente il vento da N forte ha trasportato un po' di neve giù dal canale esposto a SE, accumulandola presso il cambio di pendenza alla sua base. Sul percorso qualche altro piccolo accumulo superficiale recente sugli ultimi pendii sopra i 2950-3000m.

timing

Partenza alle 6:45, scesi dalla vetta alle 11:00.

personal comments

Itinerario buono, sciisticamente non troppo interessante per la strada iniziale e poi pendii poco ripidi e un po' in traverso. Credo sia difficile trovare polvere uniforme in inverno per la vicinanza del passo ed alla cresta principale alpina e quindi l'esposizione ai venti, probabilmente esprime il meglio in primavera su nevi ben trasformate e veloci. Molto interessante la cima con il breve canale e la bella cresta divertente per raggiungere il panoramico punto più occidentale della cresta sommitale, con gran vista sulla testata della Calanca e sul gruppo Adula e la valle di Hinterrhein.

Associated routes

Associated articles

Associated xreports

Comments

No thread yet?

Log in to post the first comment

No thread yet?

Log in to post the first comment

{{::post['created_at'] | amUtc | amLocal | amTimeAgo}}
  • de
  • es
  • en
  • eu
  • ca
  • fr